Vai Indietro   PcTuner Forum > Sezione Hardware > Progetti Elettronici
Arcade Registrazione Blogs Regolamento Feedback FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Ultimi 5 blog pubblicati su PcTuner Blog
Data Titolo

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 20-11-2007, 00.32.37   #1
Registered User
 

Iscritto da: 22-01-2005
Messaggi: 2
Feedback: (0)
costruire faro infrarosso

ciao a tutti del forum, scusate se dovessi parlare di un argomento già discusso ma non ho trovato nulla a riguardo...

come da titolo volevo costruire un faro infrarosso, cioè uno di quei illuminatori per telecamere che su ebay si trovano sui 50€ in su...a seconda del numero di led...

un led costa dai 0,60 €cent ai 3€, da quanto ho capito x ogni led ci vogliono circa 1,5 volt , quindi se ad esempio inserisco 12 led,li collego in serie e ci vogliono 18 volt (quindi si potrebbero utilizzare 2 batterie da 9 volt...
Ma se io vorrei fare qualcosa di + grande, ad esmpio 50 led o +, come mi dovrei comportare ??? cosa dovrei aggiungere...????


come avete capito non sono esperto in materia, se qualcuno ha già avuto la mia stessa situazione o potrebbe darmi una mano (schema...info ecc. ecc.) vi sarei grato!!!
m@tt Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 20-11-2007, 07.04.06   #2
Registered User
 
L'avatar di  Ser Fabrium
 

Iscritto da: 05-09-2007
Locazione: Napoli
Messaggi: 571
Feedback: (0)
ciao, innanzitutto benvenuto

riguardo ai led per metterne come dicevi tu 50, o li metti tutti in una serie e quindi:

1,5*50=75v (ma lol, una cosa da pazzi) oppure crei più serie, che non superino il voltaggio d'alimentazione, ad es. con 12v:

1,5*8=12, e ti regoli con quante serie vuoi farti il faro, ogni serie con la propria resy di caduta...

e comunque, io ti consiglierei di usare un trafo 220v-12/24v, perchè penso che le batterie le digeriscano molto facilmente (asd)...poi boh...scegli tu come meglio credi...

eh, inutile dirvi di correggere ogni castroneria che ho scritto...
Ser Fabrium Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 20-11-2007, 10.05.18   #3
Registered User
 

Iscritto da: 13-07-2007
Messaggi: 77
Feedback: (0)
anche se è molto difficile come cosa,se si dovesse fulminare un led della serie dopo tutti gli altri che fanno parte della serie non si accendono..e dato che stiamo parlando di infrarossi è anke difficile accorgersene,o al limite metti un comune led in ogni serie in modo che ti segnala il corretto funzionamento...
si potrebbero anche collegare in parallelo...basta mettere due stilo ricaricabili in serie..in modo di avere 2,4 volt,cosi non hai neanche bisogno della resistenza,che invece serve se le colleghi con il trasformatore..
lele_87_rm Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 20-11-2007, 17.46.11   #4
Registered User
 
L'avatar di  Matteo92
 

Iscritto da: 09-05-2007
Locazione: Pernate (near Novara)
Messaggi: 3,653
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da lele_87_rm Visualizza Messaggio
anche se è molto difficile come cosa,se si dovesse fulminare un led della serie dopo tutti gli altri che fanno parte della serie non si accendono..e dato che stiamo parlando di infrarossi è anke difficile accorgersene,o al limite metti un comune led in ogni serie in modo che ti segnala il corretto funzionamento...
si potrebbero anche collegare in parallelo...basta mettere due stilo ricaricabili in serie..in modo di avere 2,4 volt,cosi non hai neanche bisogno della resistenza,che invece serve se le colleghi con il trasformatore..
potresti esser lapidato per quanto hai appena scritto!
I led NON vanno MAI messi in parallelo, si può fare SOLO se ogni led è accompagnato dalla sua resistenza.
I led hanno una vita talmente tanto lunga che puoi permetterti di metterli in serie, al max trattandosi di led IR per verificare se funzionano tutti guardi la lampada (accesa) con una fotocamera digitale
__________________
addio PcT, quello vero
Matteo92 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 20-11-2007, 20.45.55   #5
Registered User
 

Iscritto da: 13-07-2007
Messaggi: 77
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da Matteo92 Visualizza Messaggio
potresti esser lapidato per quanto hai appena scritto!
I led NON vanno MAI messi in parallelo, si può fare SOLO se ogni led è accompagnato dalla sua resistenza.
I led hanno una vita talmente tanto lunga che puoi permetterti di metterli in serie, al max trattandosi di led IR per verificare se funzionano tutti guardi la lampada (accesa) con una fotocamera digitale
da quale arcana teoria i led SENZA resistenza non possono essere collegati in parallelo direttamente??
lele_87_rm Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 20-11-2007, 21.04.39   #6
Registered User
 
L'avatar di  Matteo92
 

Iscritto da: 09-05-2007
Locazione: Pernate (near Novara)
Messaggi: 3,653
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da lele_87_rm Visualizza Messaggio
da quale arcana teoria i led SENZA resistenza non possono essere collegati in parallelo direttamente??
dalla teoria (anzi pratica) che i componenti reali son diversi da quelli ideali

due led, stessamarca stessomodello stessocolore quindi teoricamente stessa caduta di tensione

... già, teoricamente!!!
__________________
addio PcT, quello vero
Matteo92 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 20-11-2007, 21.15.54   #7
Registered User
 

Iscritto da: 13-07-2007
Messaggi: 77
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da Matteo92 Visualizza Messaggio
dalla teoria (anzi pratica) che i componenti reali son diversi da quelli ideali

due led, stessamarca stessomodello stessocolore quindi teoricamente stessa caduta di tensione

... già, teoricamente!!!
mi dispiace deluderti..ma l'ho appena fatto,o la casa costruttrice fa i led vicini all IDEALE..o sono io ad avere dei poteri magici...se vuoi ti mando anke una foto!ovviamente stessi led...

comunque...lasciamo spazio al vero argomento del topic..questa piccola parentesi possiamo anke chiuderla
lele_87_rm Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 20-11-2007, 21.39.00   #8
Registered User
 
L'avatar di  Matteo92
 

Iscritto da: 09-05-2007
Locazione: Pernate (near Novara)
Messaggi: 3,653
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da lele_87_rm Visualizza Messaggio
mi dispiace deluderti..ma l'ho appena fatto,o la casa costruttrice fa i led vicini all IDEALE..o sono io ad avere dei poteri magici...se vuoi ti mando anke una foto!ovviamente stessi led...

comunque...lasciamo spazio al vero argomento del topic..questa piccola parentesi possiamo anke chiuderla
Hai pvt
__________________
addio PcT, quello vero
Matteo92 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-11-2007, 18.24.43   #9
RsX
IMHO User...
 
L'avatar di  RsX
 

Iscritto da: 14-05-2007
Locazione: Puglia
Messaggi: 2,093
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da Matteo92 Visualizza Messaggio
dalla teoria (anzi pratica) che i componenti reali son diversi da quelli ideali

due led, stessamarca stessomodello stessocolore quindi teoricamente stessa caduta di tensione

... già, teoricamente!!!
Quote:
Originariamente inviato da lele_87_rm Visualizza Messaggio
mi dispiace deluderti..ma l'ho appena fatto,o la casa costruttrice fa i led vicini all IDEALE..o sono io ad avere dei poteri magici...se vuoi ti mando anke una foto!ovviamente stessi led...

comunque...lasciamo spazio al vero argomento del topic..questa piccola parentesi possiamo anke chiuderla
ma va che sei troppo str... matteo
i led hanno tutti una tensione di caduta diversa quindi se ne metti uno a 2.5V in parallelo con uno da 2V ottieni che quello da 2.5V non si accende...
se si accende è perchè hanno una cdt molto simile ma passerà una corrente diversa nei due led... quindi non è buono (spero sia così gh )
ci voleva tanto a dare una spiegazione simile matt?...
__________________
Hell Is Getting Near
E' il tempo che si piega ad ACS-G
AlexTA il "zenio del crimine idraulico"
RsX Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-11-2007, 19.23.35   #10
Registered User
 
L'avatar di  Matteo92
 

Iscritto da: 09-05-2007
Locazione: Pernate (near Novara)
Messaggi: 3,653
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da RsX Visualizza Messaggio
ma va che sei troppo str... matteo
i led hanno tutti una tensione di caduta diversa quindi se ne metti uno a 2.5V in parallelo con uno da 2V ottieni che quello da 2.5V non si accende...
se si accende è perchè hanno una cdt molto simile ma passerà una corrente diversa nei due led... quindi non è buono (spero sia così gh )
ci voleva tanto a dare una spiegazione simile matt?...
dipende molto dalla tensione di alimentazione. questa spiegazione nun mi convince... io sto parlando di due led teoricamente identici...

EDIT: comunque io e lele ci siam chiariti tramite PVT, per non inzozzare questo thread
__________________
addio PcT, quello vero
Matteo92 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-11-2007, 19.26.43   #11
Registered User
 
L'avatar di  Ser Fabrium
 

Iscritto da: 05-09-2007
Locazione: Napoli
Messaggi: 571
Feedback: (0)
con conclusione che??
informateci
Ser Fabrium Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-11-2007, 19.27.47   #12
Registered User
 
L'avatar di  Matteo92
 

Iscritto da: 09-05-2007
Locazione: Pernate (near Novara)
Messaggi: 3,653
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da Ser Fabrium Visualizza Messaggio
con conclusione che??
informateci
che abbiam chiarito tutto... ci eravamo male intesi...
__________________
addio PcT, quello vero
Matteo92 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 23-11-2007, 13.11.55   #13
Registered User
 

Iscritto da: 13-07-2007
Messaggi: 77
Feedback: (0)
innanzi tutto mi scuso con l'autore del thread,m@tt!!
ma ormai è diventata una questione di principio!sono daccordo sul fatto che collegare DIVERSI led in parallelo senza resistenza si ottengono scarsi risultati,e va bene!
ma se i led sono IDENTICI,e hanno una leggera differenza tra le tensioni di soglia,CON o SENZA resistenza scorrerà COMUNQUE una diversa corrente al loro interno (con resistenze uguali ovviamente) dovuto appunto a questa leggera differenza delle tensioni di soglia...quindi non vedo dov'è la cosa paranormale!!certo,come già dicevo a matteo92 in pvt,è un collegamento un pò particolare..richiede un dosaggio accurato della tensione di alimentazione..ma niente di assurdo.. vi allego una foto...in questo caso la tensione di soglia è circa 1,6volt...quindi con due batterie ricaricabili che danno 1,2 ciascuna e un diodo in serie alle batterie...ecco fatto il tutto!!ovviamente dipende dall'uso che si deve fare,tornando all'argomento del thread,per un faro infrarosso SECONDO ME la vedo indicata come cosa..pochi componenti e collegamenti semplici!
questa è la mia opione...
Immagini Allegate
Tipo di File: jpg 23-11-07_1231.jpg‎ (36.7 KB, 63 visite)
lele_87_rm Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi Per le vostre immagini su questo forum potete usare PcTunerUp!
Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
non Puoi inserire messaggi
non Puoi rispondere ai messaggi
non Puoi inviare allegati
non Puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +2. Attualmente sono le 21.34.41.


Powered by vBulletin Versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.2.0
Copyright © 2010 - Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica sono riservati- Privacy
www.pctuner.net è testata telematica registrata presso il Tribunale di Torino, n. 39 del 07.05.2008, Editore Master New Media S.r.l.