PcTuner Forum

PcTuner Forum (http://www.pctuner.net/forum/)
-   Progetti Elettronici (http://www.pctuner.net/forum/progetti-elettronici/)
-   -   Sistema ad onde convogliate (http://www.pctuner.net/forum/progetti-elettronici/17727-sistema-ad-onde-convogliate.html)

xxfabsxx 14-02-2003 15.15.12

Sistema ad onde convogliate
 
Salve a tutti ragazzi... mi serve una mano per realizzare una piccola rete casalinga utilizzando come mezzo di trasmissione le normali prese della corrente.
Per intenderci diciamo di utilizzare il sistema ad onde convogliate, spero che sappiate cosa sia... quello che cerco un aiuto su come riuscire a trasmettere e ricevere... per il resto non ci sono problemi!
grazie in anticipo dell'aiuto !

xxfabsxx

MrZzz 14-02-2003 16.14.17

Benvenuto.
Ho voluto solo esternare quanto mi abbia fatto sorridere questo post: cerchi aiuto per trasmettere e ricevere... Vale a dire il 75% della difficolta' del tutto, IMHO. :D Ti auguro di riuscirci... A mio modo di vedere, e' meno costoso e piu' semplice tirare un cavo ethernet. ;)

xxfabsxx 14-02-2003 18.52.45

b io direi proprio di no! prova a passare un cavo per tutte le prese della corrente di casa... e poi vediamo !

V0r[T3X] 14-02-2003 19.59.08

E una wireless lan? Quanti computer devi collegare? Cmq la cosa interesserebbe anche a me... hai qualche sito di riferimento?

ono-sendai 14-02-2003 21.16.50

In Germania, l'utilizzo della rete elettrica come LAN, ormai la norma (cos avevo letto).
Credo sia offerta direttamente dal fornitore di corrente

Dopo una fase di sperimentazione, pare che la cosa si stia muovendo anche da noi

se vai qui, trovi l'offerta enel
http://www.enel.it/enelsi/famiglia/f_electrolan.asp

anche digicom offre uno switch x rete elettrica

la tecnologia si chiama powerline
io mi sono fermato qui, non so dirti altro

ciao

V0r[T3X] 14-02-2003 22.18.53

Si lo sapevo... ma quello serve per la connessione Broadband tramite rete elettrica, mentre a noi serve per reti private... certo, l'hw penso sia praticamente lo stesso...

V0r[T3X] 14-02-2003 22.20.52

Ho appena visto la pagina che hai segnalato ed effettivamente proprio ci che ci serve...

ono-sendai 14-02-2003 23.07.47

Se potete, usate quel aggeggio
Io ho fatto passare il cavo nel muro, ed davvero uno sbattimento. Non vero che il modo + facile x unire due punti una linea retta, almeno non x il mio elettricista; x salire di un piano=3m ho usato 15m di cavo!!!

Un consiglio: controllate le velocit di trasmissione dei vari dispositivi.

E forse la soluzione wireless la migliore, x lo meno quella con + futuro.

alu

omega3 15-02-2003 10.52.55

Non s voi che esigenze avete , ma a me una 100 mbit ( che ora v a 85 effettivi ) non mi basta ....

MrZzz 15-02-2003 12.45.40

Beh, io la lan l'ho tirata tranquillamente in giro per casa e funziona perfettamente. Sinceramente, sarebbe stato piu' complicato sfruttare l'impianto elettrico, visto che e' vecchiotto e malandato... mi sono rifatto solo quello dal contatore alla camera mia! :p

xxfabsxx 15-02-2003 14.29.45

Forse non mi sono spiegato bene... tramite le onde convogliate utilizzo i vari punti dove c' corrente per poter effettuare quello che voglio... per esempio posso mandarci la musica e a questo punto non mi servirebbe passare i cavi... basta un ricevitore attaccato alla presa ed una cassa ! e il gioco fatto... ma posso accendere la luce del bagno stando comodamente seduto al PC... posso attivare i termosifoni... etc... posso leggere la temperatura dell'ambiente... senza dover passare nessun tipo di filo... e questo vi pare poco.... ?!?! io non voglio collegare due o pi PC per quello non ci sono problemi... cmq se vi servono maggiori informazioni io sono qui.... so la teoria... ma mi resta difficile un piccolo punto ma forse ci sono arrivato ! cmq vi far sapere....


CIAO CIAO


xxfabsxx

Kilo 15-02-2003 14.49.35

Per la connessione ethernet so che esistono dei prodotti commerciali....
Idem per gli interfono...
Ma pilotare diversi segnali discreti con funzioni diverse e soprattutto per servizi "logici" complessi credo sia un po' complesso.

Comunque l'argomento molto interessante... tienici informati!

xxfabsxx 15-02-2003 15.47.31

non complesso... in pratica funziona come un PC... diciamo che la linea elettrica il bas dati... ogni periferica ha il suo indirizzo... codificato e poi attivato da una ben precisa sequenza di 1 e 0 ( tramite la trasmissione PCM) il che non molto difficile... e direi anche a basso prezzo... quello che non riesco a capire come interfacciare il mio sistema, comprensivo di ricevitore e/o trasmettitore, cio trasmettere sulla linea... so che esistono dei trasformatori particolari chiamati accoppiatori... ma devo ancora studiarci... cmq vi tengo informati !

CIAO CIAO


xxfabsxx

Neotokyo 15-02-2003 16.10.25

Quote:

Originariamente inviato da omega3
Non s voi che esigenze avete , ma a me una 100 mbit ( che ora v a 85 effettivi ) non mi basta ....
[OT]
Omega sorry ma volevo dire nel tuo post (solo che non lo ritrovo) che in realta` mi ero sbagliato...bastava fare una semplice conversione bit/byte: rapporto 8/1
a conti fatti 100 mbyte sono 125 megabit, se li hai trasferiti in 12 secondi hai riempito tutta la banda a disposizione delle schede...scusa ancora x l'errore da imbecille :(

Dicevi che hai a disposizione 800 mbit di lan, ma x sfruttare tutto penso che ti venga a costare ben + di un paio di schede di rete 10/100, ovvio che dipende dal budget che hai e dall'utilizzo a cui e` destinata...
[/OT]

Cmq da quello che si legge sulla pagina dell'Enel, in ogni caso ne salterebbe fuori una lan da 10 mbit, neanche da 100......quanto a banda conviene eccome il buon vecchio Ethernet!

NeoTokyo :devil:

MrZzz 15-02-2003 16.10.58

Non ho capito una cosa, ammetto la mia ignoranza nel campo: la decodifica a valle, chi la espleta? Come fanno ad esempio le casse a suonare, che segnale gli passi, quale dispositivo riceve che tipo di dati? :confused:
Dai spiega, cosi' imparo qualcosa...

dapuzz 15-02-2003 16.51.46

ehi raga, una discusione di gran successo, continuate! non ho mai letto cos appassionatamente, l'idea mi piace e anche molto!!

xxfabsxx 15-02-2003 17.26.13

Allora MrZzz molto semplice la cosa... certo se non hai le basi telecomunicazioni poco possiamo fare cmq cerco di semplificare...

Cominciamo... diciamo che io ho un segnale X di frequenza variabile (esempio la musica 10KHz ---> 22000 KHZ circa), prendo questo segnale e lo modulo alla frequanza 150 KHz (hai presente la radio... il procedimento molto simile anzi identico!) quindi alla portante 150 KHz io attribuisco il mio segnale tramite un modulatore ( che pu variare... sia in ampiezza, in questo caso AM, sia in frequanza FM, ma posso anche realizzare un messaggio ad impulsi, PCM di tipo digitale mandando una seguanza di 1 e 0 a pacchetti per esempio da 8. cosi facendo invio un messaggio... dall'altra parte devo avere un ricevitore che prende questo segnale modulato e lo decodifica e lo rende idoneo al mio utilizzo... spero di essere stato chiaro...
per tornare al fatto del suono... diciamo di costruire una radio che invece dell'antenna per trasmettere usi i normali fili della corrente domestica... da una parte trasmetto... dall'altra ricevo codifico e trasformo in suono...

Sono riuscito a trovare un integrato (TDA5051) che fa proprio questo... prende un segnale (gia modulato) e lo trasmette... per non riesco a capire come si fa ad isolare la corrente (220 V) ho scoperto che esiste un trasformatore che fa questo ma non riesco a trovare le sue specifiche... per il resto non ci sono problemi... certo ci vorranno qualche filtro qu e l ma poi tutto ok...

CIAO CIAO

P.S. mi faccio risentire... spero con altre novit !!!

CIAO CIAO

xxfabsxx

MrZzz 15-02-2003 17.48.11

Per l'appunto, domandavo chi facesse da decoder all'arrivo... Aver nominato quell'integrato mi permette di scaricare un datasheet e leggere.

xxfabsxx 15-02-2003 18.14.51

MrZzz anche io ho visto il datasheet ed molto semplice per va interfacciato per forza con un uP o Pic adesso cerco qualcosa sul modulatore e demodulatore... se trovi qualcos'altro fammi sapere.

CIAO CIAO

xxfabsxx

MrZzz 15-02-2003 18.19.47

Non vorrei fare l'uccello del malaugurio, pero':

The TDA5051 is a modem IC, specifically dedicated to ASK transmission by means of the home power supply network, at 600 or 1200 baud data rate. It operates from a single 5 V supply.

Mi sembra un po' pochino...


Tutti gli Orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09.02.13.

Powered by vBulletin Versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.2.0

Copyright 2010 - Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. Tutti i diritti di propriet letteraria e artistica sono riservati- Privacy
www.pctuner.net testata telematica registrata presso il Tribunale di Torino, n. 39 del 07.05.2008, Editore Master New Media S.r.l.