Vai Indietro   PcTuner Forum > A ruota libera > Off Topic > Free
Arcade Registrazione Blogs Regolamento Feedback FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Ultimi 5 blog pubblicati su PcTuner Blog
Data Titolo

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 29-04-2009, 20.18.33   #21
Citromaniaco
 
L'avatar di  Darlington
 

Iscritto da: 17-08-2003
Locazione: Ovunque, ma non qui
Messaggi: 25,069
Feedback: (1)
Qualche anno fa; a metà giornata inizio a sentire un dolore insopportabile all'inguine, che si propaga poi ai testicoli; non riuscivo a stare né seduto, né in piedi, né camminando.

Vado su in corriera (non avevo la macchina ai tempi) fino a S. Donà dove dopo ore di attesa in pronto soccorso mi mandano via con una diagnosi del ca$$o dicendo che non hanno Urologia, non vogliono saperne di portarmi in ambulanza perché sono occupate e loro non la ritengono una cosa grave e yadayada.

Essendo passate molte ore non c'erano più corriere disponibili per andare fino a Portogruaro, quindi mi attacco al telefono e faccio in modo di trovare qualcuno disponibile a portarmi su in macchina. Arrivo a Portogruaro, entro d'urgenza con la carta del pronto soccorso di San Donà e becco l'urologo che stava andando via ('sti coglionazzi a San Donà non avevano neanche telefonato per avvisare del mio arrivo). Mi operano d'urgenza per una torsione dell'idatide del Morgagni.
__________________
Darlington Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-04-2009, 20.47.34   #22
guitar player
 
L'avatar di  lui23
 

Iscritto da: 22-10-2007
Locazione: lanciano (ch)
Messaggi: 401
Feedback: (0)
prova di coraggio tra ragazzini stupidi:
skateboard da infanti lungo si e no 30cm e una discesa che per risalirla ti devi appogiare con le mani, al terzo tentativo (primi due riusciti) con il monopattino che si incatra nel tombino e capocciata a terra con breve commozione cerebrale...

scivolata su cemento industriale:
all'iper arrivo con lo sputter a canna e faccio varie scivolate senza cadere, poi parcheggio e scendendo scivolo su una pantana d'acqua e sbatto la testa su una bitta di cemento di quelle per segnare i parcheggi, foruna che avevo ancora il casco in testa oppure mi sarei sfondato il cranio con il gancio che c'era alla sommita di quell'arnese... si è risolto solo con una caviglia slogata e il collo dolorante per 2 settimane.

incidente agricolo:
trinciavo tranquillo l'erba nell'orto con il trinciasarmenti e viaggiavo in 3°veloce (a canna per il lavoro che facevo) quando il cingolato sale su un macigno sepolto tra l'erba scarrella e la catena esce fuori dal carrello facendo abbassare il trincia sarmenti che ricade su un mucchietto di pietre che riesce a scagliare in varie direzioni e una di queste mi si infilza nella scapola: 3 punti e estrazione della pietra senza anestesia, desideravo morire appena mi si è infilzata...
2 ore di bestemmie per rimettere apposto la catena del cingolato...
__________________
intel core 2 duo e6320 @ 2100 mhz vcore defaulti + shite infinity+nanoxia 120mm
-gigabyte GA-P35-DS3-team group dual channel kit 2x1gb @ 800mhz
-point of view 8600gt 256mb-2*hdd seagate barracuda 320gb sata2-case thermaltake aguila-ali lc power 550watt
lui23 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-04-2009, 22.02.20   #23
cicciapiccia
 
L'avatar di  El pipe de oro
 

Iscritto da: 17-11-2008
Locazione: Vicenza provincia
Messaggi: 8,727
Feedback: (8)
Quote:
Originariamente inviato da lui23 Visualizza Messaggio
2 ore di bestemmie per rimettere apposto la catena del cingolato...
dico solo che ho riso come un coglione... perchè ho presente qando si sfila una catena da qualcosa che non è una bicicletta...


mi sono ricordato ora.. vado da un amico per dargli una mano ad erpiciare
prendiamo il trattore con la griglia dietro, salgo io e lo mettiamo in moto trinandolo con un altro trattore, facciamo gasolio e poi via sul campo...

peccato che io son seduto sul parafango posteriore e devo appoggiare per forza il piede vicno al pisone che fa salire e scendere tutto l'ambaradan

lui mi dice: metti bene il piede al centro!!
ioisi già fatto, poi abbassa e un pezzo di ferro sporgente dal pistone mi aggancia la scarpa e mi tira sotto il piede dandomi un gran pizzicotto (un male boia) alla caviglia... in definitiva per 2 giorni ho faticato a camminare, ho squamato alla grande un bel 5cm di pelle oltre al livido che tuttora dopo 2 mesi dall'accaduto è ancora duro..
diciamo che ho rischiato di brutto una caviglia, che peraltro mi ero già slogato brutalmente 1 anno e mezzo fa
__________________
B.S. beta tester
Quote:
Originariamente inviato da GByTe Visualizza Messaggio
maledetto stalker del divanista veneto!
El pipe de oro Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-04-2009, 22.03.35   #24
JCW
.
 

Iscritto da: 15-08-2004
Locazione: BS Lago
Messaggi: 4,238
Feedback: (0)
Quasi mi vergogno a scriverlo dopo avere letto gli altri post.
Storta ad una caviglia quando avevo 11-12 anni, cadendo su una scala.
Mezz'ora di imprecazioni, caviglia dimensioni elefante ma 2 ore dopo ero a giocare con gli amici.
Il dolore è una cosa che conosco poco, ad esempio l'unica anestesia che mi ha fatto il mio dentista è stata per togliermi un dente, ma perchè gli serviva che la gengiva si rilassasse, non per il dolore.
Tutti gli altri interventi me li ha sempre fatti senza anestesia.
JCW Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-04-2009, 23.33.38   #25
Ali
THE RVLER
 
L'avatar di  Ali
 

Iscritto da: 29-05-2004
Locazione: Gallarate (VA) Cellulare: Nokia N95 8Gb
Messaggi: 3,926
Feedback: (0)
mh..all'età di circa 12 anni..credo..ero alle medie e mi vengono inserite 2 viti nei piedi per correggere la camminata.. fatto sta che appena tornato dall'ospedale mi stendo sul divanto e mi stiracchio.. nel piede si sente crack e un dolore assurdo che si attenua dopo 5 minuti..credo si sia rotta la vite :S

e ultimamente ..il 3 gennaio quando mi son capottato con il bob.. è stata solo una botta sulla spalla destra..ma bella violenta alla sera non muovevo il braccio.. son vecchio per queste cose
__________________
MODERATORE di HwInit
Ali Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 30-04-2009, 00.25.53   #26
waiting gpu dualcore...
 
L'avatar di  sghepso
 

Iscritto da: 25-06-2008
Locazione: un villaggio sperduto nel beneventano...lol
Messaggi: 3,346
Feedback: (5)
Quote:
Originariamente inviato da Atix Visualizza Messaggio
Ecco! ho fatto anch'io una gastroscopia senza anestesia a causa dell'ernia allo stomaco! non vi dico che rutti disumani si riescono ad emettere!
Quote:
Originariamente inviato da manny Visualizza Messaggio
urca si e vero! i rutti che ti escono sono disumani!
Al tempo feci anch'io una gastroscopia senza anestesia...i rutti emessi erano talmente inumani che avrei potuto prendere la parte della bambina nell'esorcista...mi impressionavo da solo

Poi una volta partivo da fermo in mountainbike con il rapporto più duro sia sulla moltiplica che sul pignone causa tentativo da fighetto super dopato...30-40mt per prendere velocità (ero sui 50 all'ora) che si stacca il pedale...la bici comincia a sbandare e ho preso un palo della corrente in pieno (quello in cemento non quello in metallo ). Il manubrio si gira di scatto e mi si pianta sullo stomaco. Dolore allucinante e sensazione terribile di sangue che risale...ho pensato fosse un'emorragia interna dato che cominciavo a sentire quell'odore di sangue in bocca...bruttissimo...per fortuna si è risolto tutto. Ho preso un infarto letteralmente.
__________________

CPU:Q6600@3,2Ghz;DISSI CPU:TT_MAXORB;RAM:2x2GB PC6400 GEIL;HDD:WD500GB;PSU:SILVERSTONE_1KW;CASE:AEROCOOL XTREME ENGINE 3T;VGA:4870x2;MOBO:ABIT_IP35_PRO;LCD:ASUS VW198S 1680x1050;SO:Vista U64

Ultima Modifica di sghepso : 30-04-2009 00.29.11.
sghepso Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 30-04-2009, 01.27.04   #27
guitar player
 
L'avatar di  lui23
 

Iscritto da: 22-10-2007
Locazione: lanciano (ch)
Messaggi: 401
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da El pipe de oro Visualizza Messaggio
dico solo che ho riso come un coglione... perchè ho presente qando si sfila una catena da qualcosa che non è una bicicletta...

il fatto è che bisogna togliere tutti i pattini e tirare indietro tutto il tendicingolo che è un bullone dell'80 con un chiavone mastodontico mentre contemporaneamente qualcona mena con una mazza sulla catena per spingerla nel binario e un terzo che inserisce ciocchi d legno per non farla riuscire, poi bisogna rimontare i pattini e ristringere il bullone...
sempre se la ruota motrice non si è piegata nel frattempo
__________________
intel core 2 duo e6320 @ 2100 mhz vcore defaulti + shite infinity+nanoxia 120mm
-gigabyte GA-P35-DS3-team group dual channel kit 2x1gb @ 800mhz
-point of view 8600gt 256mb-2*hdd seagate barracuda 320gb sata2-case thermaltake aguila-ali lc power 550watt
lui23 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 30-04-2009, 18.30.47   #28
Il re degli ingegneri
 
L'avatar di  lord tobia
 

Iscritto da: 08-01-2006
Locazione: Trieste
Messaggi: 4,812
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da manny Visualizza Messaggio
io invece cose molto piu interne... (sempre dovute all'alcool)

ulcera esofagea...

praticamente un ulcera sulla fine dell esofago, che sboccava sullo stomaco...

non riuscivo a mangiare ne a bere...all'ospedale non capivano cosa avevo quindi prelievi a manetta (due braccia completamente piene di lividi per colpa delle infermiere incapaci), mi sentivo come se mi pugnalassero allo stomaco dalle fitte che avevo, non potevo ingurgitare niente...il terzo giorno, in preda alla disperazione, mi sono ficcato in bocca un pezzo di prosciutto...dopo che l'ho deglutito mi son trovato per terra in preda a fitte allucinanti...

una settimana cosi...ogni cosa che mi mangiavo, anche se liquida mi faceva stramazzare per terra...flebo di fisiologica ogni volta che andavo in ospedale...

e il colpo letale la settimana dopo e stato...una gastroscopia, senza anestesia, con 7 biopsie sull'ulcera... non vi dico come ero ridotto...

dopo due settimane son tornato a scuola dal buon vecchio jack daniels evitate di mescolare il campari con l'assenzio, il vino bianco, e la birra doppio malto...(ovviamente non tutti nella stessa brocca)
grazie per il consiglio, eviterò... visto che s avvicina la cena di matura
__________________
MeMbEr NuMber 43 oF Expert F5

L’esperienza è ciò che ottieni quando non sei riuscito a ottenere ciò che volevi

Rifasati Italia!

"Nulla è impossibile per chi non deve farlo"
lord tobia Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 03-05-2009, 17.44.25   #29
jumpin666
Guest
 

Messaggi: n/a
Frattura scomposta di ulna e radio.. Trazione manuale senza anestesia..

Osantapollonia! (cit.)
  Rispondi Citando
Vecchio 08-05-2009, 00.42.06   #30
in rete dal 1995
 
L'avatar di  tech4all
 

Iscritto da: 04-07-2002
Locazione: Rovigo - Veneto
Messaggi: 2,279
Feedback: (0)
Una dei miei tre incidenti in moto, estate, devo fare si e no 10 Km esco solo con casco e gillet di pelle, senza guantini e giacca di pelle (io guido un custom) al ritorno, tra l'altro a poche centinaia di metri dal precedente incidente avvenuto 4 mesi prima , una macchina gira senza freccia, quello che segue frena di colpo, per evitare lo scontro freno troppo velocemente e la ruota si blocca con conseguente caduta, rotolo/striscio per terra e cadendo la moto mi schiaccia un pò il polpaccio. Ma non è quello il problema, cadendo naturalmente c'è l'asfalto e mi procura abrasioni un pò dappertutto. In ordine partendo dalla testa: Botta alla spalla destra, gomiti detro e sinistro abrasi fino alla carne, parte inferiore degli avambracci abrasi di 2/3 millimetri di carne (il pelo però è rimasto intatto ) parte bassa del palmo abrasa in carne viva, ginocchia abrase (avevo i jeans per fortuna ma li ho bucati strisciando sull' asfalto) ed il sopracitato polpaccio. Poi gli stivali dalla forza e dalla velocità con cui ho piantato i piedi per terra, ho divelto le suole.
Dal nervoso non ho sentito subito il male, e per fortuna non sanguinavo più di tanto. Arrivato a casa sono andato a medicarmi dal mio medico, mi ha applicato delle garze con disinfettante e "non so cosa ma indicate nei trattamenti in cui si perde completamente l'epidermide", poi mi ha fasciato e sono tornato a casa, il vero dolore è venuto il giorno dopo, la botte si sono gonfiate, ma al momento della medicazione..... quelle MALEDETTE garze per tenere le creme antisettiche e cicatrizzanti sono composte da una trama, con quadratini di 1,5 mm di lato con la fasciatura penetravano nella carne e quando dovevo toglierle per cambiarle dovevo staccarle strappando la carne stessa.... 4 giorni così o fatto, avevo il letto che sembrava un lazzareto.
tech4all Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-05-2009, 09.43.53   #31
Registered User
 

Iscritto da: 30-10-2003
Messaggi: 25,931
Feedback: (3)
Ah, quasi dimenticavo... ho una cicatrice [per fortuna completamente coperta dal sopracciglio destro] ricordo di un duello a testate tra me e un comodino
GByTe Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-05-2009, 15.31.01   #32
jumpin666
Guest
 

Messaggi: n/a
Quote:
Originariamente inviato da GByTe Visualizza Messaggio
Ah, quasi dimenticavo... ho una cicatrice [per fortuna completamente coperta dal sopracciglio destro] ricordo di un duello a testate tra me e un comodino
comodino pwnz all
  Rispondi Citando
Vecchio 08-05-2009, 16.10.36   #33
Bannato
 
L'avatar di  manny
 

Iscritto da: 08-05-2006
Locazione: tra la gomma pane e il neoprene
Messaggi: 9,250
Feedback: (8)
Quote:
Originariamente inviato da lord tobia Visualizza Messaggio
grazie per il consiglio, eviterò... visto che s avvicina la cena di matura
di niente
manny Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-05-2009, 17.40.42   #34
Bad West Clocker
 
L'avatar di  FistfulOfClock
 

Iscritto da: 05-01-2009
Locazione: Padova
Messaggi: 2,863
Feedback: (0)
..certo che si potrebbe fare tutti un bel viaggetto a Lourdes.

Le mie esperienze?!Dico solo che le mie estati in bicicletta da bambino/ragazzo erano costantemente una carteggiata dietro l'altra a braccia-gomiti e gambe-ginocchia.

Bambino deficiente:

A 9-10 anni mi regalano uno skate,di quelli vecchi belli larghi con le ruotone,ed io con grande lampo di genio decido di affrontare una rampa di cemento in discesa che portava al cortile di una casa dietro la mia....il bello è che questa rampa aveva delle righe all'incirca di 1x1cm,vi lascio immaginare dopo aver preso velocità che razza di scarnificata alle braccia/gambe/panza mi sono dato.

Bambino deficiente 2:

Comunione,come regalo una mtb nuova fiammante,qualche giorno dopo gironzolavo vicino casa mia e mi sono detto:"perchè non andiamo a farci la discesa della chiesa"....praticamente dalla parte posteriore all'anteriore di quest'ultima c'è un bivio che da una parte scende nel piazzale antistante e dall'altra la strada normale,delimitata nel mezzo da una serie di "cilindri" in cemento (quelli tipo "siluro") di ~30cm di diametro.

Bene,arrivo in coppa e da vero idiota sono andato a schiantarmi proprio nel primo con conseguente volo catapulta a quattro di bastoni....ad un'altezza di circa 2/2,5 metri da terra,e ovviamente la combo puro asfalto abrasivo a grana grossa+velocità sostenuta+pantaloncini e maglietta maniche corte ha dato i suoi dolorosissimi risultati scartavetranti.

Il bello è che c'era pure gente che si è vista tutta la scena in diretta.

Ragazzo incoscente:

A 17 anni con lo sputer,un Gilera Stalker elaborato abbestia dal sottoscritto con 70 monofascia+albero+trasmissione completa+marmitta spaccatimpani+21mm+polmone....insomma roba da 130 Km/h....una sera ero nel piazzale del parco che frequentavo e decido di andare a fare scorta di birrette per me ed amici,parto tutto lanciato....ed il bello è che c'era della sabbietta per terra per dei lavori che stavano facendo,ma li per li non ci ho pensato....potete immaginare traiettoria semicurva più gas aperto a palla che razza di scivolata mi sono cacciato,ovviamente maniche corte e braccia scartavetrate con sabbia e asfalto....non vi dico che dolore lavarsi la sabbia dalle braccia sotto una fontanella.

Ragazzo incoscente motociclista:

E qui cominciano i miei dolori seri....dopo quasi un anno che avevo il GSX-R 600,esattamente Giugno 2002,l'unico giorno che decido di mettermi la giacca con le maniche corte stavo tornando a casa dal lavoro e decido di allungare un pelo per farmi una curva li vicino (per chi è di Padova intendo quella che da Strada Battaglia porta all'Ipercity) di fianco ad un'autolavaggio.

Piegone a ~80Km/h e proprio al centro curva c'era una bella riga di acqua misto sapone/cera di traverso....li mi sono procurato la peggiore scartavetrata alle braccia mai avuta finora....e da li in poi ho sempre tenuto le maniche e quando potevo "corazza" di tuta di pelle anche ad agosto.

Ma "la chicca" all'apice,o almeno lo spero,è stata nella giornata di giovedì 17/11/2005,me lo ricorderò finchè campo,giorno in cui mi sono schiantato con l'Husky SMR510 dopo soli 4 mesi di vita....ma ben 9750Km,almeno l'ho sfruttata un bel pò.

Ore 13:30,vado a casa per pranzare,pendola in terza marcia,prendo all'incirca i 70-80Km/h,faccio un dosso e mi accorgo che sono un pelo troppo veloce....sicchè mollo l'accelleratore e vado giù già pinzato con l'anteriore proprio sopra la striscia bianca....la moto mi scivola da sotto ed io scivolo a quattro di bastoni a panza in su;ho avuto anche il tempo di decidere se alzare le gambe e prendermi il marciapiede sull'osso sacro oppure abbassarle per evitare un'eventuale rischio di poter rimanere paralizzato....ovviamente ho scelto la seconda che mi ha letteralmente lanciato in aria e procurato frattura dell'astragalo+calcagno,rottura parziale dei legamenti anteriore e centrale al piede sinistro,tremenda botta alla schiena e craniata funesta con il casco contro delle lamiere che c'erano:dopo che mi sono ripreso dal momentaneo gran rincoglionimento ho provato un dolore atroce.

Per non parlare poi dell'operazione che ho deciso di fare nel 2007 in cui hanno letteralmente smontato il calcagno facendone un'osso unico con l'astragalo tramite un trapianto osseo e mettendo due viti per fissare il tutto,quando è sparita l'anestesia non sapevo più che santi chiamare,teribbbile
__________________
PC:Intel P4 Prescott HT Skt.478 3.20@3.84Ghz+Scythe Ninja 2-Asus P4P800X-Sapphire HD3650 AGP 512MB DDR2+Arctic Cooling Accelero S1 Rev.2-2x1GB Ocz Platinum XTC DDR PC3200 400@480 Mhz-1xMaxtor 80Gb Pata-1xMaxtor 250Gb Pata-Antec ThreeHundred-Corsair HX520W-Win XP Pro Sp2MULETTO:Intel D945GCLF2+Atom N330 1.60Ghz-2GB DDR2 PC2-5300 Corsair Value 667@533Mhz-1xMaxtor 80Gb Pata-Win Xp Pro Sp3-Mozilla Firefox User

Ultima Modifica di FistfulOfClock : 08-05-2009 18.10.18.
FistfulOfClock Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-05-2009, 18.55.22   #35
Il re degli ingegneri
 
L'avatar di  lord tobia
 

Iscritto da: 08-01-2006
Locazione: Trieste
Messaggi: 4,812
Feedback: (0)
... mmmhhh. questa delle anestesie che spariscono mi ha sempre terrorizzato... cioè sono dell'idea che i medici mi possono mettere le mani dappertautto ma lo dovrebbero sempre fare con un anestesia totale...
__________________
MeMbEr NuMber 43 oF Expert F5

L’esperienza è ciò che ottieni quando non sei riuscito a ottenere ciò che volevi

Rifasati Italia!

"Nulla è impossibile per chi non deve farlo"
lord tobia Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-05-2009, 19.10.32   #36
Bannato
 
L'avatar di  manny
 

Iscritto da: 08-05-2006
Locazione: tra la gomma pane e il neoprene
Messaggi: 9,250
Feedback: (8)
Quote:
Originariamente inviato da FistfulOfClock Visualizza Messaggio
..certo che si potrebbe fare tutti un bel viaggetto a Lourdes.

Le mie esperienze?!Dico solo che le mie estati in bicicletta da bambino/ragazzo erano costantemente una carteggiata dietro l'altra a braccia-gomiti e gambe-ginocchia.

Bambino deficiente:

A 9-10 anni mi regalano uno skate,di quelli vecchi belli larghi con le ruotone,ed io con grande lampo di genio decido di affrontare una rampa di cemento in discesa che portava al cortile di una casa dietro la mia....il bello è che questa rampa aveva delle righe all'incirca di 1x1cm,vi lascio immaginare dopo aver preso velocità che razza di scarnificata alle braccia/gambe/panza mi sono dato.

Bambino deficiente 2:

Comunione,come regalo una mtb nuova fiammante,qualche giorno dopo gironzolavo vicino casa mia e mi sono detto:"perchè non andiamo a farci la discesa della chiesa"....praticamente dalla parte posteriore all'anteriore di quest'ultima c'è un bivio che da una parte scende nel piazzale antistante e dall'altra la strada normale,delimitata nel mezzo da una serie di "cilindri" in cemento (quelli tipo "siluro") di ~30cm di diametro.

Bene,arrivo in coppa e da vero idiota sono andato a schiantarmi proprio nel primo con conseguente volo catapulta a quattro di bastoni....ad un'altezza di circa 2/2,5 metri da terra,e ovviamente la combo puro asfalto abrasivo a grana grossa+velocità sostenuta+pantaloncini e maglietta maniche corte ha dato i suoi dolorosissimi risultati scartavetranti.

Il bello è che c'era pure gente che si è vista tutta la scena in diretta.

Ragazzo incoscente:

A 17 anni con lo sputer,un Gilera Stalker elaborato abbestia dal sottoscritto con 70 monofascia+albero+trasmissione completa+marmitta spaccatimpani+21mm+polmone....insomma roba da 130 Km/h....una sera ero nel piazzale del parco che frequentavo e decido di andare a fare scorta di birrette per me ed amici,parto tutto lanciato....ed il bello è che c'era della sabbietta per terra per dei lavori che stavano facendo,ma li per li non ci ho pensato....potete immaginare traiettoria semicurva più gas aperto a palla che razza di scivolata mi sono cacciato,ovviamente maniche corte e braccia scartavetrate con sabbia e asfalto....non vi dico che dolore lavarsi la sabbia dalle braccia sotto una fontanella.

Ragazzo incoscente motociclista:

E qui cominciano i miei dolori seri....dopo quasi un anno che avevo il GSX-R 600,esattamente Giugno 2002,l'unico giorno che decido di mettermi la giacca con le maniche corte stavo tornando a casa dal lavoro e decido di allungare un pelo per farmi una curva li vicino (per chi è di Padova intendo quella che da Strada Battaglia porta all'Ipercity) di fianco ad un'autolavaggio.

Piegone a ~80Km/h e proprio al centro curva c'era una bella riga di acqua misto sapone/cera di traverso....li mi sono procurato la peggiore scartavetrata alle braccia mai avuta finora....e da li in poi ho sempre tenuto le maniche e quando potevo "corazza" di tuta di pelle anche ad agosto.

Ma "la chicca" all'apice,o almeno lo spero,è stata nella giornata di giovedì 17/11/2005,me lo ricorderò finchè campo,giorno in cui mi sono schiantato con l'Husky SMR510 dopo soli 4 mesi di vita....ma ben 9750Km,almeno l'ho sfruttata un bel pò.

Ore 13:30,vado a casa per pranzare,pendola in terza marcia,prendo all'incirca i 70-80Km/h,faccio un dosso e mi accorgo che sono un pelo troppo veloce....sicchè mollo l'accelleratore e vado giù già pinzato con l'anteriore proprio sopra la striscia bianca....la moto mi scivola da sotto ed io scivolo a quattro di bastoni a panza in su;ho avuto anche il tempo di decidere se alzare le gambe e prendermi il marciapiede sull'osso sacro oppure abbassarle per evitare un'eventuale rischio di poter rimanere paralizzato....ovviamente ho scelto la seconda che mi ha letteralmente lanciato in aria e procurato frattura dell'astragalo+calcagno,rottura parziale dei legamenti anteriore e centrale al piede sinistro,tremenda botta alla schiena e craniata funesta con il casco contro delle lamiere che c'erano:dopo che mi sono ripreso dal momentaneo gran rincoglionimento ho provato un dolore atroce.

Per non parlare poi dell'operazione che ho deciso di fare nel 2007 in cui hanno letteralmente smontato il calcagno facendone un'osso unico con l'astragalo tramite un trapianto osseo e mettendo due viti per fissare il tutto,quando è sparita l'anestesia non sapevo più che santi chiamare,teribbbile
adesso ho capito come mai sei cosi rinc................
manny Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-05-2009, 20.09.08   #37
Bad West Clocker
 
L'avatar di  FistfulOfClock
 

Iscritto da: 05-01-2009
Locazione: Padova
Messaggi: 2,863
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da lord tobia Visualizza Messaggio
... mmmhhh. questa delle anestesie che spariscono mi ha sempre terrorizzato... cioè sono dell'idea che i medici mi possono mettere le mani dappertautto ma lo dovrebbero sempre fare con un anestesia totale...
Sinceramente sono dell'idea di anestesia totale solo se è strettamente necessario,in fondo anche con una spinale è normale che dopo 3-4 ore dall'intervento sparisca,l'importante è che faccia il suo dovere durante.

Quote:
Originariamente inviato da manny Visualizza Messaggio
adesso ho capito come mai sei cosi rinc................
Bè manny....adesso ho capito perchè sei così 'stard.. ..e tu dopo quella cosa bevi ancora come una spugna...

Comunque questi sono solo gli episodi in cui mi sono fatto più male in assoluto,ma ne avrei da scriverci un libro....ed anche bello grosso.
__________________
PC:Intel P4 Prescott HT Skt.478 3.20@3.84Ghz+Scythe Ninja 2-Asus P4P800X-Sapphire HD3650 AGP 512MB DDR2+Arctic Cooling Accelero S1 Rev.2-2x1GB Ocz Platinum XTC DDR PC3200 400@480 Mhz-1xMaxtor 80Gb Pata-1xMaxtor 250Gb Pata-Antec ThreeHundred-Corsair HX520W-Win XP Pro Sp2MULETTO:Intel D945GCLF2+Atom N330 1.60Ghz-2GB DDR2 PC2-5300 Corsair Value 667@533Mhz-1xMaxtor 80Gb Pata-Win Xp Pro Sp3-Mozilla Firefox User
FistfulOfClock Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-05-2009, 20.28.46   #38
Citromaniaco
 
L'avatar di  Darlington
 

Iscritto da: 17-08-2003
Locazione: Ovunque, ma non qui
Messaggi: 25,069
Feedback: (1)
Quote:
Originariamente inviato da lord tobia Visualizza Messaggio
... mmmhhh. questa delle anestesie che spariscono mi ha sempre terrorizzato... cioè sono dell'idea che i medici mi possono mettere le mani dappertautto ma lo dovrebbero sempre fare con un anestesia totale...
Quote:
Originariamente inviato da FistfulOfClock Visualizza Messaggio
Sinceramente sono dell'idea di anestesia totale solo se è strettamente necessario,in fondo anche con una spinale è normale che dopo 3-4 ore dall'intervento sparisca,l'importante è che faccia il suo dovere durante.
Si esatto, solitamente si tende a fare l'anestesia totale solo in rari casi, perché è molto più "complessa" della spinale, cioé alla fine ti imbottiscono di droghe, droghe che l'organismo deve smaltire; una spinale ad esempio, sebbene l'effetto sparisca in 4-6 ore, rimane in circolo per alcune settimane.

Io ho subìto la spinale 3 volte...

1° volta: smaltita in 4 ore, blocco urinario, avevo già il catetere trattandosi di intervento per varicocele

2° volta: nel farla hanno beccato un cuscinetto di grasso. Dolore intenso mentre entrava l'ago e mentre erogava la sostanza (sembrava mi avessero piantato uno spillone, e considerando che l'ago è sottilissimo...), smaltita in 4 ore, blocco urinario, catetere già introdotto (fu l'intervento dell'idatide del Morgagni che raccontai sopra). Dopo l'intervento continuai a sentire fitte dolorose dove avevano fatto la puntura per settimane.

3° volta, quella più recente: nel farla deve aver beccato una radice o una terminazione nervosa, invece che smaltirla completamente in 4 ore ne ho subito l'effetto per 14 ore (dopo le canoniche 4 ore avevo ripreso un pò di sensibilità all'inguine, mentre sono riuscito a muovere entrambe le gambe solo dopo 10 ore, inoltre ho avuto per un giorno e mezzo un piede formicolante), blocco urinario, necessaria introduzione del catetere a causa della vescica troppo gonfia (per fortuna non ho sentito molto durante l'introduzione, il bassoventre era ancora parzialmente anestetizzato)
__________________
Darlington Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-05-2009, 20.42.43   #39
Registered User
 

Iscritto da: 30-10-2003
Messaggi: 25,931
Feedback: (3)
Quote:
Originariamente inviato da Darlington Visualizza Messaggio
Si esatto, solitamente si tende a fare l'anestesia totale solo in rari casi, perché è molto più "complessa" della spinale, cioé alla fine ti imbottiscono di droghe, droghe che l'organismo deve smaltire; una spinale ad esempio, sebbene l'effetto sparisca in 4-6 ore, rimane in circolo per alcune settimane.

Io ho subìto la spinale 3 volte...

1° volta: smaltita in 4 ore, blocco urinario, avevo già il catetere trattandosi di intervento per varicocele

2° volta: nel farla hanno beccato un cuscinetto di grasso. Dolore intenso mentre entrava l'ago e mentre erogava la sostanza (sembrava mi avessero piantato uno spillone, e considerando che l'ago è sottilissimo...), smaltita in 4 ore, blocco urinario, catetere già introdotto (fu l'intervento dell'idatide del Morgagni che raccontai sopra). Dopo l'intervento continuai a sentire fitte dolorose dove avevano fatto la puntura per settimane.

3° volta, quella più recente: nel farla deve aver beccato una radice o una terminazione nervosa, invece che smaltirla completamente in 4 ore ne ho subito l'effetto per 14 ore (dopo le canoniche 4 ore avevo ripreso un pò di sensibilità all'inguine, mentre sono riuscito a muovere entrambe le gambe solo dopo 10 ore, inoltre ho avuto per un giorno e mezzo un piede formicolante), blocco urinario, necessaria introduzione del catetere a causa della vescica troppo gonfia (per fortuna non ho sentito molto durante l'introduzione, il bassoventre era ancora parzialmente anestetizzato)
Lourdes? Loreto? Non ci hai mai pensato?

GByTe Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-05-2009, 20.45.37   #40
Plumcake e nutella!!
 
L'avatar di  Atix
 

Iscritto da: 25-05-2008
Locazione: Sassuolo (Mo)
Messaggi: 6,491
Feedback: (2)
Ma qui son tutti da lourdes....in primis manny che dopo l'accaduto dovrebbe bere acqua santa al posto dell'alcol!
__________________


Vi Veri Veniversum Vivus Vici
Scommetto che se ogni casa avesse una luce che si illumina di rosso con i comportamenti energivori o di verde in caso contrario, le abitudini energetiche subirebbero un'inversione di rotta (Paul Hamilton).
Atix Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi Per le vostre immagini su questo forum potete usare PcTunerUp!
Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
non Puoi inserire messaggi
non Puoi rispondere ai messaggi
non Puoi inviare allegati
non Puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +2. Attualmente sono le 20.41.16.


Powered by vBulletin Versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.2.0
Copyright © 2010 - Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica sono riservati- Privacy
www.pctuner.net è testata telematica registrata presso il Tribunale di Torino, n. 39 del 07.05.2008, Editore Master New Media S.r.l.