Vai Indietro   PcTuner Forum > A ruota libera > Off Topic > Free
Arcade Registrazione Blogs Regolamento Feedback FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Ultimi 5 blog pubblicati su PcTuner Blog
Data Titolo

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 03-06-2008, 23.32.40   #1
descrescita felice
 
L'avatar di  damasko
 

Iscritto da: 28-02-2003
Messaggi: 2,031
Feedback: (1)
cavi batteria per auto

ieri mi ha lasciato a piedi la batteria, quindi ora voglio comprarmi i cavi per ogni futura emergenza.
il libretto dice di usare cavi di almeno 100a, la batteria è da 60a.
ma il dubbio è questo:
se uso i cavi da 100a per collegare la mia micra a un voyager, non è che devo considerare la potenza della batteria del voyager?
va bene 100a se collego micra a micra, ma se collego qualcosa di grosso?
damasko Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 03-06-2008, 23.46.31   #2
Bannato
 
L'avatar di  worms
 

Iscritto da: 07-10-2005
Locazione: Vicenza
Messaggi: 4,436
Feedback: (3)
ma esistono anche i cavi dimensionati in base agli A?
oddio, questa mi giunge nuova, sempre fatto collengando il positivo delle due batterie, poi il negativo.

Poi accendi la macchina che ti presta la batteria, e se è di grossa cilindrata o turbo diesel la tieni al minimo (questo tipo di auto hanno una batteria sovradimensionata), altrimenti accelleri un attimo.

In fondo oltre a rispettare la polarità il resto sono tutte pippe mentali inutili. Basta che non prendi i cavi con sezione da 1.5mmq. =D
worms Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 00.16.55   #3
WaterCooled Sattva
 
L'avatar di  OniXenon
 

Iscritto da: 02-08-2005
Locazione: Vicenza
Messaggi: 12,938
Feedback: (5)
Quote:
Originariamente inviato da worms Visualizza Messaggio
ma esistono anche i cavi dimensionati in base agli A?
penso proprio di si: quando mio pa aveva la classe E, una volta si trovò senza batteria, la attaccò con dei cavi normalissimi a un'altra....e si son quasi fusi
bei scintilloni
__________________
~ Last.fm
"Senza musica, la vita sarebbe un errore." (F. Nietzsche)
~ Blog
OniXenon Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 01.21.18   #4
ex Mod. Sezione Elettronica
 
L'avatar di  caspita
 

Iscritto da: 12-12-2005
Locazione: BERGAMO
Messaggi: 5,482
Feedback: (1)
Quote:
Originariamente inviato da worms Visualizza Messaggio
ma esistono anche i cavi dimensionati in base agli A?
oddio, questa mi giunge nuova, sempre fatto collengando il positivo delle due batterie, poi il negativo.

Poi accendi la macchina che ti presta la batteria, e se è di grossa cilindrata o turbo diesel la tieni al minimo (questo tipo di auto hanno una batteria sovradimensionata), altrimenti accelleri un attimo.

In fondo oltre a rispettare la polarità il resto sono tutte pippe mentali inutili. Basta che non prendi i cavi con sezione da 1.5mmq. =D
tu non immagini la corrente che passa in quei cavi...

in base alla lunghezza e alla corrente che vuoi farci passare cambia la sezione del cavo...
__________________


sembra di sentirlo ancora dire al mercante di liquore: "tu che lo vendi cosa ti compri di migliore?" (cit. De Andrè)

Dobbiamo andare e non fermarci finchè non siamo arrivati...Dove andiamo? Non lo so, ma dobbiamo andare... (cit. Jack Kerouac)

u
caspita Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 09.28.48   #5
Registered User
 

Iscritto da: 30-10-2003
Messaggi: 25,931
Feedback: (3)
Quote:
Originariamente inviato da worms Visualizza Messaggio
In fondo oltre a rispettare la polarità il resto sono tutte pippe mentali inutili. Basta che non prendi i cavi con sezione da 1.5mmq. =D


Evita di dire cazzate pls.

Adesso arriva Darl e ti scotenna.

In quei cavi passano anche 400A, quindi servono cavi ben corazzati. Anche quelli che vendono nei super, a volte sono sottodimensionati.
GByTe Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 09.42.00   #6
descrescita felice
 
L'avatar di  damasko
 

Iscritto da: 28-02-2003
Messaggi: 2,031
Feedback: (1)
quindi? vale la potenza della mia auto o anche quella dell'altra?
la lunghezza dei cavi condiziona la sezione??
damasko Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 10.13.54   #7
ex Mod. Sezione Elettronica
 
L'avatar di  caspita
 

Iscritto da: 12-12-2005
Locazione: BERGAMO
Messaggi: 5,482
Feedback: (1)
si, su piccole differenze di lunghezza non condiziona molto, ma comunque anche la lunghezza condiziona la sezione...
__________________


sembra di sentirlo ancora dire al mercante di liquore: "tu che lo vendi cosa ti compri di migliore?" (cit. De Andrè)

Dobbiamo andare e non fermarci finchè non siamo arrivati...Dove andiamo? Non lo so, ma dobbiamo andare... (cit. Jack Kerouac)

u
caspita Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 10.32.39   #8
Registered User
 

Iscritto da: 25-08-2004
Locazione: Lugano
Messaggi: 10,783
Feedback: (3)
Dunque, dei buoni cavi per il jump start sono da 8 o meglio ancora 4 gauge (un po' più di 20 millimetri quadrati di sezione, ovvero belli tozzi in rame, con conduttori di più o meno mezzo centimetro di diametro interno). Il diametro esterno dell'isolazione è abbastanza spaventoso sui 4/0 perché arrivano a far passare centinaia di ampère.
Lunghezza almeno tre metri (così sei coperto in ogni situazione di distanza di terminali).
Da controllare sempre che abbiano le varie certificazioni SAE o corrispondenti;
dovrebbero costare direi almeno intorno alla trentina di euro, il prezzo cambia abbastanza in relazione alla lunghezza.

Se trovi scontati dei cavi che sembrano da collegare ai piloni dell'alta tensione, prendili

La procedura è naturalmente sempre la stessa, come è già stato detto.
Ci sono auto che hanno delle prescrizioni particolari e bisogna SEMPRE fare riferimento al manuale di istruzioni.
- Rosso sul + auto scarica
- Rosso sul + auto carica
- Nero sul - auto carica
- Nero sul - auto scarica (mai sul terminale della batteria)
- Accensione auto carica
- Accensione auto scarica
- Via il nero dall'auto scarica (occhio a non lasciarlo cadere nel motore )
- Via il nero dall'auto carica
- Via il rosso dall'auto carica
- Via il rosso dall'auto scarica

Se non dovesse partire, si scollega il nero dall'auto scarica e si "smanettano" un po' tutte le pinze per essere sicuri di avere un buon contatto graffiando i punti di attacco.


Come mai sono pratico di jump start? Ho quattro automobili che hanno rispettivamente 13, 16, 48 e 49 anni, diciamo che capita... ehm... piuttosto spesso

edit: molto bello questo PDF http://www.cartalk.com/content/featu.../jumpstart.pdf
__________________
...

Ultima Modifica di MainThink : 04-06-2008 10.37.02.
MainThink Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 11.01.02   #9
ex Mod. Sezione Elettronica
 
L'avatar di  caspita
 

Iscritto da: 12-12-2005
Locazione: BERGAMO
Messaggi: 5,482
Feedback: (1)
mainthink, perchè il nero mai sul terminale della batteria scarica???

e perchè quando si toglie il negativo dall'auto scarica non deve cadere sul motore?non è a massa anche il motore??o intendi che si corre il rischio di beccare il positivo dell'alternatore???

inoltre io sapevo che sulle auto nuove avviare con i cavi può portare al rischio di danneggiare alcune centraline, a causa dei picchi di tensione...di fatto sulle istruzioni della mia auto c'è scritto di non mettere mai in moto con i cavi attaccati ad un'altra auto, ma in caso di batteria scarica usare un'altra batteria carica(fuori dall'auto) per la messa in moto, oppure un booster...confermi?
__________________


sembra di sentirlo ancora dire al mercante di liquore: "tu che lo vendi cosa ti compri di migliore?" (cit. De Andrè)

Dobbiamo andare e non fermarci finchè non siamo arrivati...Dove andiamo? Non lo so, ma dobbiamo andare... (cit. Jack Kerouac)

u
caspita Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 11.09.32   #10
Registered User
 

Iscritto da: 30-10-2003
Messaggi: 25,931
Feedback: (3)
Il nero non va collegato al terminale della batteria in modo da non far scoccare scintille... o almeno, così mi è sempre stato detto
GByTe Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 11.26.44   #11
descrescita felice
 
L'avatar di  damasko
 

Iscritto da: 28-02-2003
Messaggi: 2,031
Feedback: (1)
la cosa strana è che alcuni cavi indicano gli ampere, altri la cilindrata e altri la sezione.
ci sono cavi che dicono 100a per auto fino a 1800 benzina e cavi da 250a per auto fino a 1600 benzina.
all'auchan ho visto dei cavi da 25mm, lunghi 3,5m a 25 euro, sembrano buoni, che dite?
meglio fare un giro a castorama o leroy merlin?
damasko Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 12.47.54   #12
Citromaniaco
 
L'avatar di  Darlington
 

Iscritto da: 16-08-2003
Locazione: Ovunque, ma non qui
Messaggi: 25,069
Feedback: (1)
Quote:
Originariamente inviato da worms Visualizza Messaggio
ma esistono anche i cavi dimensionati in base agli A?
oddio, questa mi giunge nuova
Secondo te un cavo che porta 1A ed uno che porta 200A hanno la stessa sezione?



Comunque, per rispondere alla domanda: comprare cavi più grossi non porta alcuno scompenso, anzi è meglio; non devi tenere in considerazione la potenza dell'altra auto, che quello che ti presta la batteria abbia una 500 I serie con batteria da 35A o un autobus Iveco Irisbus con due batterie da 300A l'una non cambia nulla

Quote:
Originariamente inviato da GByTe Visualizza Messaggio
Il nero non va collegato al terminale della batteria in modo da non far scoccare scintille... o almeno, così mi è sempre stato detto
Si, anche nei manuali di istruzioni dicono di collegare il negativo alla carcassa dell'auto... il perché non l'ho mai capito, visto che è in equipotenzialità col negativo batta

Grazie per l'avviso, a proposito
__________________
Darlington Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 12.56.29   #13
Registered User
 

Iscritto da: 30-10-2003
Messaggi: 25,931
Feedback: (3)
Far scoccare una scintilla sopra la batteria dove potenzialmente c'è del'idrogeno gassoso (anche se le batte odierne sono sigillate) e farlo scoccare in un punto a caso del vano motore è diverso
GByTe Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 13.04.26   #14
Citromaniaco
 
L'avatar di  Darlington
 

Iscritto da: 16-08-2003
Locazione: Ovunque, ma non qui
Messaggi: 25,069
Feedback: (1)
Questo è vero, ma tenendo conto che la scocca è verniciata, bisognerebbe trovare un punto non verniciato a cui attaccare il morsetto.

Ed i punti non verniciati più comodi sono nel vano motore
__________________
Darlington Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 13.42.27   #15
descrescita felice
 
L'avatar di  damasko
 

Iscritto da: 28-02-2003
Messaggi: 2,031
Feedback: (1)
Quote:
Originariamente inviato da Darlington Visualizza Messaggio
Comunque, per rispondere alla domanda: comprare cavi più grossi non porta alcuno scompenso, anzi è meglio; non devi tenere in considerazione la potenza dell'altra auto, che quello che ti presta la batteria abbia una 500 I serie con batteria da 35A o un autobus Iveco Irisbus con due batterie da 300A l'una non cambia nulla
non capisco a cosa affidarmi: ampere, sezione o cilindrata?
ci sono cavi che dicono 100a per auto fino a 1800 benzina e cavi da 250a per auto fino a 1600 benzina...i conti non tornano
25mm di sezione su 3,5m sono buoni?
damasko Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 14.25.41   #16
-100°C Club Member
 
L'avatar di  La Morte Nera
 

Iscritto da: 26-08-2005
Locazione: Arezzo
Messaggi: 3,238
Feedback: (1)
Quote:
Originariamente inviato da GByTe Visualizza Messaggio
Il nero non va collegato al terminale della batteria in modo da non far scoccare scintille... o almeno, così mi è sempre stato detto
Semplicemente si deve accendere l'auto con i cavi DOPO aver scollegato la batteria scarica... Altrimenti la batteria buona andrebbe a caricare quella fottuta, facendo passare centinaia di ampere per nulla, e con il rischio di rovinare quella buona, o di far esplodere la vecchia
La Morte Nera Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 14.31.06   #17
Registered User
 

Iscritto da: 30-10-2003
Messaggi: 25,931
Feedback: (3)
Quote:
Originariamente inviato da La Morte Nera Visualizza Messaggio
Semplicemente si deve accendere l'auto con i cavi DOPO aver scollegato la batteria scarica... Altrimenti la batteria buona andrebbe a caricare quella fottuta, facendo passare centinaia di ampere per nulla, e con il rischio di rovinare quella buona, o di far esplodere la vecchia
Rileggi bene la procedura scritta da Main (corretta).

Le batterie sono in parallelo.

Solo, non si collega il cavo nero morsetto-morsetto

Ultima Modifica di GByTe : 04-06-2008 14.37.18.
GByTe Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 14.50.36   #18
-100°C Club Member
 
L'avatar di  La Morte Nera
 

Iscritto da: 26-08-2005
Locazione: Arezzo
Messaggi: 3,238
Feedback: (1)
Secondo me lui voleva solo dire di scollegare l'altra batteria proprio per evitare il parallelo... Anche rileggendola ho avuto la stessa impressione. E in effetti sarebbe la cosa più corretta da fare
La Morte Nera Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 16.09.01   #19
Registered User
 

Iscritto da: 25-08-2004
Locazione: Lugano
Messaggi: 10,783
Feedback: (3)
No scusate ma qua mi sa che non ci siamo capiti.

L'idea è che per far partire l'auto scarica si crea un parallelo tra la batteria scarica e quella carica di modo di avere una sola batteria "virtuale" carica, che verrà usata per accendere l'automobile scarica (che ricaricherà poi per i fatti suoi la batteria con l'alternatore).

I cavi non andrebbero mai lasciati collegati per più di qualche decina di secondi proprio per evitare che la batteria carica si scarichi caricando quella scarica (questa frase è bellissima). Che è esattamente il motivo fra l'altro per cui si accende il motore dell'auto carica, ovvero per non rischiare di trovarsi con due auto scariche

@LMN, collegare i cavi e lasciare che la batteria carica dia un po' di carica a quella scarica viene (prima di tutto sconsigliato e poi) fatto quando i cavi sono talmente scrausi da non riuscire a sopportare le correnti di cranking del motore, ovvero centinaia di ampère.
Putroppo hai interpretato al contrario quel che ho scritto, il parallelo è quello che cerchiamo. Dai un'occhiata anche al PDF che ho linkato che è fatto molto bene.


La questione del non attaccare direttamente al terminale della batteria è precisamente per evitare scintille in (possibile) idrogeno gassoso; tantissime macchine hanno un bel gancio comodissimo con cui si solleva il monoblocco del motore, che viene spesso indicato nel manuale come punto perfetto per il collegamento del terminale negativo.
Sulla macchina donatrice si collega invece direttamente al morsetto perché se la procedura è eseguita correttamente di scintille da quella parte non ce ne saranno mai.

@damasko, 25mm quadrati di sezione secondo le tabelle AWG sono appunto 4 Gauge, 25 euro mi pare un prezzo corretto (anche nel senso che non ti stanno ciulando soldi).
__________________
...
MainThink Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-06-2008, 17.12.09   #20
Registered User
 

Iscritto da: 30-10-2003
Messaggi: 25,931
Feedback: (3)
QUesti sfizzeri ne sanno sempre una più del diavolo
GByTe Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi Per le vostre immagini su questo forum potete usare PcTunerUp!
Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
non Puoi inserire messaggi
non Puoi rispondere ai messaggi
non Puoi inviare allegati
non Puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06.22.36.


Powered by vBulletin Versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.2.0
Copyright © 2010 - Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica sono riservati- Privacy
www.pctuner.net è testata telematica registrata presso il Tribunale di Torino, n. 39 del 07.05.2008, Editore Master New Media S.r.l.