Vai Indietro   PcTuner Forum > Sezione Hardware > Fotografia digitale
Arcade Registrazione Blogs Regolamento Feedback FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Ultimi 5 blog pubblicati su PcTuner Blog
Data Titolo

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 07-08-2007, 20.42.52   #1
Registered User
 

Iscritto da: 07-08-2007
Messaggi: 6
Feedback: (0)
Codificando Video si riavvia

Cari lettori è da anni che assemblo pc a parenti ed amici ma questo non mi era mai capitato.
Andiamo al dunque configurazione PC:
- alimentatore 450 watt
- MB Asus M2N4-SLI
- CPU AMD Athlon 64 x2 dual core 3600 boxed
- RAM S3 DDR2 PC6400 1Gb
- VIDEO ATI SAPPHIRE X550 512 Mb PCI-E
- HD SATA Maxtor 200 Gb
- Lettore DVD
- Masterizzatore DVD
- Floppy
Il pc va benissimo in tutte le sue funzioni navigazione internet, uso dei vari componenti di office, file sharing, visione ed ascolto di musica e video nei loro vari formati, etc. l'hard disk monta due sistemi operativi su due partizioni da 50 Gb ciascuna ed una partizione da 100 Gb per i dati, in una partizione ho installato Windows XP Professionl e nell'altra Windows Vista Ultimate, il problema che mi assilla da vari mesi e che quando provo a codificare un file video(avi o mpg) per metterlo su un DVD o su un file immagine dopo un po che comincia a codificare il pc si blocca o si riavvia o spunta la classica schermata blu ma in questo caso senza nessuno specifico messaggio di errore ho provato con tutti e due i sistemi operativi a reinstallarli diverse volte, i driver di tutte le periferiche sono aggiornatissimi il bios pure ho provato tutti i singoli componenti con altri pc e vanno bene, ma quando rimetto il tutto insieme il problema si ripresenta nella stessa maniera ho provato diversi software tipo Nero 7 e Roxio Easy Media Creator 9 tutto mi riporta allo stesso problema, ho testato la RAM con memtest ed ok ho testato l'hard disk con il tool della Maxtor ed è ok ho cambiato slot della RAM... sempre lo stesso problema, nel visualizzatore degli eventi di Windows non mi indica nessun errore, ahh!! le temperature sono tutte al di sotto dei 50 gradi controllati con il programma della Asus ed anche dal bios stesso subito dopo i riavii, ho cambiato varie volte la pasta termoconduttiva al procio, credetemi non so più cosa fare comincio a pensare di tutto e sto andando nel pallone, mi rimetto alle vostre esperienze e conoscenze.... sperando nella risoluzione del problema ciao a tutti e buon lavoro!!!
salvo72 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 07-08-2007, 20.52.44   #2
Mod sez.notebook/pda/cell
 

Iscritto da: 10-02-2003
Locazione: Parma
Messaggi: 3,325
Feedback: (4)
fagli fare un giro di stress cpu con orthos e intanto rilevi le temperature con speedfan e poi ci fai sapere...secondo me può essere una problema di stabilità cpu, oppure è dovuto all'alimentatore sottodimensionato...è tutto a default?
__________________
Tre persone erano a lavoro in un cantiere edile, avevano il medesimo compito, ma quando fu loro chiesto quale fosse il loro lavoro le risposte furono diverse: "spacco pietre" rispose il primo, "mi guadagno da vivere" disse il secondo, "partecipo alla costruzione di una cattedrale" disse il terzo. [Peter Shultz]

]
dovo Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 07-08-2007, 23.56.51   #3
Registered User
 

Iscritto da: 07-08-2007
Messaggi: 6
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da dovo Visualizza Messaggio
fagli fare un giro di stress cpu con orthos e intanto rilevi le temperature con speedfan e poi ci fai sapere...secondo me può essere una problema di stabilità cpu, oppure è dovuto all'alimentatore sottodimensionato...è tutto a default?
si è tutto a default. dimmi quali test eseguire con orthos? speedfan dice solo temp1 temp2 ecc penso 1 sia il procio e 2 sia la temp della scheda madre? dammi qualche indicazione sull'esecuzione dei test graxxxxx
salvo72 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-08-2007, 02.57.52   #4
ex moderatore
 
L'avatar di  spalanca
 

Iscritto da: 22-02-2004
Locazione: Turin
Messaggi: 3,109
Feedback: (0)
come codifichi il file? puo essere un codec non compatibile o una versione particolare che crea conflitto con una periferica.

forse c'e qualche opzione abilitata che fa confusione crashando il sistema.

dubito che sia problema di stabilità visto che è tutto a default.

magari prova a ricodificare il dvd usando un codec diverso dal solito, magari uncompressed, così anche se enorme, ti salva il file senza fare calcoli per ricampienamento. se così dovesse finzionare penso che sia un problema software. occhio che magari c'è una patch sul sito del produttore del software... si sa mai...
__________________
sign mancante per carenza di idee -.-
spalanca Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-08-2007, 09.15.37   #5
Zelda!
 
L'avatar di  Pana!
 

Iscritto da: 21-01-2003
Locazione: Trento_Mori
Messaggi: 2,845
Feedback: (0)
secondo me è la ram! ...vedo che sono s3 cmq ram value presumo. in passato mi è capito più volte di dover cambiare banchi di ram che in dual channel creavano problemi simili al tuo: crash, riavvii e blue death ...ed era tutto in default.
__________________

Pana! Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-08-2007, 12.06.17   #6
Mod sez.notebook/pda/cell
 

Iscritto da: 10-02-2003
Locazione: Parma
Messaggi: 3,325
Feedback: (4)
il fatto che siano a default non vuol dire che sono stabili...io avevo delle twinmos new bh5 che a default facevano errori! ma te ne accorgevi solo quando facevi dei lavori pesanti perchè si bloccava il pc, nell'uso giornaliero era tutto ok!
__________________
Tre persone erano a lavoro in un cantiere edile, avevano il medesimo compito, ma quando fu loro chiesto quale fosse il loro lavoro le risposte furono diverse: "spacco pietre" rispose il primo, "mi guadagno da vivere" disse il secondo, "partecipo alla costruzione di una cattedrale" disse il terzo. [Peter Shultz]

]
dovo Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-08-2007, 22.00.40   #7
Registered User
 

Iscritto da: 07-08-2007
Messaggi: 6
Feedback: (0)
Fine test

Bene anzi forse devo dire male!?!?!? ho appena finito i test con orthos premetto che le temperature monitorate sia con speedfan che con Pc Strobe di Asus non hanno mai superato il picco massimo di 54 gradi della cpu ovviamente le altre erano di gran lunga inferiori, inoltre il risultato finale dei test con othos è stato sempre il mio assillo il riavvio
ma con delle differenze cioè:
- test Small FFTs - stress CPU fatto 6 volte consecutive ma alla fine è arrivato il riavvio;
- test Large, in-place FFTs - stress some RAM non completa neanche il primo ciclo circa 1 min e mezzo;
- Blend - stress CPU and RAM non completa neanche il primo ciclo circa 1 min e mezzo.
Che vuol dire ciò
Non è un problema di codec ho provato divx xvid mpg ed altri formati.
Si la ram è una value

Quindi secondo voi puo essere la ram o la cpu??? Mi hanno detto al lavoro di aumentare la corrente dal bios è sicuro farlo??? ciaooo
salvo72 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-08-2007, 22.20.01   #8
Mod sez.notebook/pda/cell
 

Iscritto da: 10-02-2003
Locazione: Parma
Messaggi: 3,325
Feedback: (4)
dai test che hai fatto direi che la colpa è delle ram! a che frequenza girano? timings? voltaggio? magari alzando il voltaggio della ram o rilassando i timings riesci a essere stabile! mentre facevi i test le ram erano molto calde?
__________________
Tre persone erano a lavoro in un cantiere edile, avevano il medesimo compito, ma quando fu loro chiesto quale fosse il loro lavoro le risposte furono diverse: "spacco pietre" rispose il primo, "mi guadagno da vivere" disse il secondo, "partecipo alla costruzione di una cattedrale" disse il terzo. [Peter Shultz]

]
dovo Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 09-08-2007, 09.32.28   #9
Zelda!
 
L'avatar di  Pana!
 

Iscritto da: 21-01-2003
Locazione: Trento_Mori
Messaggi: 2,845
Feedback: (0)
anche secondo me è la ram, il fatto che la cpu scaldi relativamente poco sotto stress significa che il contatto col dissy è sufficiente.

io farei così che in alcuni casi ho risolto:
  • impostare da bios i valori default della ram: a volte mi è capitato che usando i settaggio "auto" o by "spd" le ram non erano del tutto stabili.
  • provare ad invertire i due banchi nei rispettivi slot
  • provare le ram banco per banco in single channel: se così vanno significa che le tue ram hanno problemi in dual.

per essere sicuro al 100% che siano le ram testale con memtest86 http://www.memtest.org ti scarichi la iso e ti fai un cd-rom, rebooti e fai partire il cd in dos e parte automaticamente il test
__________________

Pana! Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 09-08-2007, 12.52.44   #10
Registered User
 

Iscritto da: 07-08-2007
Messaggi: 6
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da Pana! Visualizza Messaggio
anche secondo me è la ram, il fatto che la cpu scaldi relativamente poco sotto stress significa che il contatto col dissy è sufficiente.

io farei così che in alcuni casi ho risolto:
  • impostare da bios i valori default della ram: a volte mi è capitato che usando i settaggio "auto" o by "spd" le ram non erano del tutto stabili.
  • provare ad invertire i due banchi nei rispettivi slot
  • provare le ram banco per banco in single channel: se così vanno significa che le tue ram hanno problemi in dual.

per essere sicuro al 100% che siano le ram testale con memtest86 http://www.memtest.org ti scarichi la iso e ti fai un cd-rom, rebooti e fai partire il cd in dos e parte automaticamente il test

Grazie ma ho solo un banco di ram, poi scusa dici di mettere i valori di default ma poi dici che mettendo "auto" le ram non erano stabili ?!?!?!?

Quali sono i valori minimi e massimi che posso mettere senza problemi dei timings e del voltaggio per la mia S3 DDR2 PC6400 da 1Gb?

Comunque rifaccio memtest a presto per le news
salvo72 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 09-08-2007, 13.16.15   #11
Mod sez.notebook/pda/cell
 

Iscritto da: 10-02-2003
Locazione: Parma
Messaggi: 3,325
Feedback: (4)
per mettere i valori di default intende dire che li devi inserire tu manualmente e non lasciarli gestire dal sistema automaticamente!
__________________
Tre persone erano a lavoro in un cantiere edile, avevano il medesimo compito, ma quando fu loro chiesto quale fosse il loro lavoro le risposte furono diverse: "spacco pietre" rispose il primo, "mi guadagno da vivere" disse il secondo, "partecipo alla costruzione di una cattedrale" disse il terzo. [Peter Shultz]

]
dovo Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 09-08-2007, 14.01.43   #12
Registered User
 

Iscritto da: 07-08-2007
Messaggi: 6
Feedback: (0)
Ho provato a cambiare da bios solo la memory clock frequency della ram e metterla da "auto" a "DDR2 800" la frequenza di lavoro della mia ram e testando con orthos dopo qualche minuto si è riavviato.
Adesso ho messo la frequenza a "DDR2 667" e con othos è da piu di un ora (1h 8' 50 " adesso) che il pc va le temperature sono ottime sotto i 52 gradi.
E' normale che per essere stabile deve lavorare alla frequenza inferiore a quella di esercizio?
Comunque è un grande passo lascio il tool in esecuzione per tutto il pomeriggio magari facendogli fare un paio di passate e poi provo a lavorare con i video. Speriamo bene, anche se lavora a 667 mi va benissimoooooo!!!
salvo72 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-08-2007, 17.33.27   #13
Registered User
 

Iscritto da: 07-08-2007
Messaggi: 6
Feedback: (0)
Problema risolto

Ragazzi grazie a tutti gli intervenuti il pc è stabilissimo ieri sera dopo 9 ore consecutive di stress con orthos ho codificato un video da divx a dvd con easy media creator 9 e contemporaneamente ho rippato un dvd da dvd a xvid il pc ha risposto benissimo la soluzione è stata abbassare solo la frequenza della ram dal bios da 800 a 667 non ho toccato ne timings ne voltaggi.

Grazie anche a voi che mi avete dato lo spunto sono riuscito nel risolvere il problema a presto e buon lavoro a tutti.......
salvo72 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-08-2007, 18.02.43   #14
Mod sez.notebook/pda/cell
 

Iscritto da: 10-02-2003
Locazione: Parma
Messaggi: 3,325
Feedback: (4)
beh era ovvio che se abbassavi la frequenza era stabile....ma così hai avuto un decremento prestazionale! ma se per te va bene ugualmente...
__________________
Tre persone erano a lavoro in un cantiere edile, avevano il medesimo compito, ma quando fu loro chiesto quale fosse il loro lavoro le risposte furono diverse: "spacco pietre" rispose il primo, "mi guadagno da vivere" disse il secondo, "partecipo alla costruzione di una cattedrale" disse il terzo. [Peter Shultz]

]
dovo Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi Per le vostre immagini su questo forum potete usare PcTunerUp!
Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
non Puoi inserire messaggi
non Puoi rispondere ai messaggi
non Puoi inviare allegati
non Puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09.45.50.


Powered by vBulletin Versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.2.0
Copyright © 2010 - Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica sono riservati- Privacy
www.pctuner.net è testata telematica registrata presso il Tribunale di Torino, n. 39 del 07.05.2008, Editore Master New Media S.r.l.