Vai Indietro   PcTuner Forum > Sezione Hardware > Overclock > Extreme Cooling
Arcade Registrazione Blogs Regolamento Feedback FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Ultimi 5 blog pubblicati su PcTuner Blog
Data Titolo

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 10-03-2010, 15.46.57   #1
Drum Lover
 
L'avatar di  Samu 17
 

Iscritto da: 10-01-2009
Locazione: Piossasco (TO)
Messaggi: 1,779
Feedback: (1)
Niente LN2, niente H20, niente Cacade..Qualcos'altro?

ciao a tutti. premetto che sono completamente ignorante in materia di raffreddamento serio. avrei un P4 2.4 Northwood B e su hwbot c'è la competizione per questa cpu per il wprime 32m e vorrei fare qualche score buono. io avevo provato a cloccare con un dissi della cm e con una mobo: asus p4pe-x/te con chipset i845pe (so che fa cacare ) ma ad aria non ero riuscito a salire oltre i 3GHz. la cpu ha un bus di 133MHz e molti a 18x ovviamente bloccato. con che potrei raffreddare un po di più? non so magari ghiaccio secco (ipotesi...solo non lanciatemi i ceci )? se si come si dovrebbe fare?

EDIT: cmq nel titolo volevo mettere caScade e non cacade
__________________


Gigabyte EP45-DS5; Intel Core 2 Quad Q9400@3.2GHz@1.28V; AC Freezer Xtreme; OCZ SLI Ready PC8500 D9GMH; Sapphire HD5870; LC Power Arkangel 850w; Enermax Phoenix Neo; Asus VH242H

Ultima Modifica di Samu 17 : 10-03-2010 17.50.03.
Samu 17 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-03-2010, 15.49.14   #2
cicciapiccia
 
L'avatar di  El pipe de oro
 

Iscritto da: 17-11-2008
Locazione: Vicenza provincia
Messaggi: 8,727
Feedback: (8)
o ti metti all'esterno con -10 oppure il ghiaccio secco.. però devi farti un tolotto prima, o comprarlo

attendi consigli da chi ha già sperimentato coi tolotti come si possono fare a basso prezzo
__________________
B.S. beta tester
Quote:
Originariamente inviato da GByTe Visualizza Messaggio
maledetto stalker del divanista veneto!
El pipe de oro Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-03-2010, 18.18.46   #3
Registered User
 
L'avatar di  .p4nzer
 

Iscritto da: 03-10-2005
Locazione: Ascoli Piceno
Messaggi: 4,521
Feedback: (2)
LN2 e ghiaccio secco si usano con modalità molto simili. Il ghiaccio secco è meno pericoloso e più facilmente gestibile. Inoltre non hai bisogno di un dewar.

Un altro vantaggio è che, visto che ben poche cpu hanno un coldbug inferiore ai -70 gradi, potresti non aver neanche bisogno del termometro e pompare giù il refrigerante nel tolotto ricaricandolo quando evapora.

Comunque ti serve il tolotto.

Alternativa è di mettere il pc in un ambiente freddo e umido. Qualcuno l'ha infilato nel freezer ma ci vogliono molto accorgimenti e il motore del frigo ti salta per aria se non lo raffreddi. Rischi di spaccare tutto e te lo sconsiglio.
__________________
Intel e8500@4000MHz@1.36v|OCZ Vanquisher|Asus P5e3ws Professional|2*1024 OCZ PC12800 D9GTR@1600MHz@7/6/6/x@1.92v|Point of View 8800GTS 512MB@730/1825/2000MHz|Stock Cooling|Seagate 500GB 7200.12|Enermax 460w|Creative Sound Blaster Audigy 4
Amministratore ed Editor di Uranium Backup Blog
Amministratore ed Editor di Hymn to Future
.p4nzer Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-03-2010, 18.25.34   #4
cicciapiccia
 
L'avatar di  El pipe de oro
 

Iscritto da: 17-11-2008
Locazione: Vicenza provincia
Messaggi: 8,727
Feedback: (8)
Quote:
Originariamente inviato da .p4nzer Visualizza Messaggio
Alternativa è di mettere il pc in un ambiente freddo e umido. Qualcuno l'ha infilato nel freezer ma ci vogliono molto accorgimenti e il motore del frigo ti salta per aria se non lo raffreddi. Rischi di spaccare tutto e te lo sconsiglio.
ruggero quante ne ha combinate!
__________________
B.S. beta tester
Quote:
Originariamente inviato da GByTe Visualizza Messaggio
maledetto stalker del divanista veneto!
El pipe de oro Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-03-2010, 19.13.05   #5
Registered User
 

Iscritto da: 05-05-2007
Locazione: evaporatore V5
Messaggi: 286
Feedback: (3)
Quote:
Originariamente inviato da El pipe de oro Visualizza Messaggio
ruggero quante ne ha combinate!
Un mito una leggenda!!!

Benchare nel frigo....che tempi!!!

Cmq per raffreddare seriamente ci vuole un tolotto!!!


Altrimenti non so se ti diletti con il liquido e potresti tentare con un sistema per raffreddare il liquido...a patto di avere pompa per il caso!!!
martinez Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-03-2010, 20.32.42   #6
Drum Lover
 
L'avatar di  Samu 17
 

Iscritto da: 10-01-2009
Locazione: Piossasco (TO)
Messaggi: 1,779
Feedback: (1)
non so cos'è il dewar e poi come potrei costruirmi un tolotto?
__________________


Gigabyte EP45-DS5; Intel Core 2 Quad Q9400@3.2GHz@1.28V; AC Freezer Xtreme; OCZ SLI Ready PC8500 D9GMH; Sapphire HD5870; LC Power Arkangel 850w; Enermax Phoenix Neo; Asus VH242H
Samu 17 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-03-2010, 21.48.34   #7
止められない Fucking Solutions
 
L'avatar di  F.O.G.N.A.
 

Iscritto da: 10-12-2006
Locazione: Somewhere with LN2
Messaggi: 5,134
Feedback: (10)
Te la spiego in modo spartano, non è il massimo ma spero tu riesca a capire

Praticamente l' azoto avendo un fondoscala di -198.6° in base al quantitativo che ne versi puoi stare a -50° come a -150° però necessita di una coibentazione più consistente del DICE o Dry Ice ovvero il ghiaccio secco in quanto scendendo tanto di più sotto lo zero avrai più condensa. Per trasportarlo devi essere munito di un "vaso di dewar" o comunemente chiamato dewar ovvero un contenitore che ne limita moltissimo l' evaporazione ma che ha dei costi non bassi (1.000 euro circa), puoi anche prenderlo a nolleggio come fanno molti ma sinceramente non mi porrei il problema dato che a mio parere come prima esperienza ti consiglio di andare sul ghiaccio secco.

Ghiaccio secco è CO2 allo stato solido e sublima ovvero passa dallo stato solido a quello gassoso senza diventare liquido, molti lo considerano meno pericoloso dell' azoto ma bisogna stare molto attenti in quanto il locale dove lo usi deve essere molto arieggiato, se sei all' aperto sarebbe meglio, puoi arrivare fino a -60° circa (dipende dalla cpu che hai sotto ovviamente) è comodo come prime esperienze con un' extreme cooling e non è impegnativo come l' azoto.

Tolotto, per iniziare puoi semplicemente fartene uno senza spendere cifre considerevoli su modelli professionali (se vuoi so chi ne fa in Italia a prezzi ottimi e te lo fai personalizzato in modo da utilizzarlo a dice in quanto i tolotti per azoto possiedono basamenti molto spessi ed a dice non vanno molto bene).

Dove procurarlo, è molto semplice puoi ordinarlo presso iceandgo una ditta che te lo spedisce a casa mediante corriere dentro un' apposito contenitore in polistirolo.

Come usarlo è semplicissimo in quanto basta che prendi un mestolo da cucina e lo versi nel tolotto (è fatto come i chicchi di riso) e basta.

Prima di tutto ti consiglierei di provare e riprovare a coibentare la mainboard in modo da fare esperienza perchè come ben puoi immaginare se ci va un po' d' acqua friggi tutto (non sempre ma per la maggiorparte delle volte è così purtroppo).

Credo di aver consumato qualche centinaio di Kg di dice prima di passare all' azoto personalmente e l' ho trovato un' ottimo sistema per avvicinarsi all' azoto quando non si ha la minima idea di cosa vuol dire trovarsi parecchi gradi sottozero.

__________________
F.O.G.N.A. Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-03-2010, 23.08.47   #8
Drum Lover
 
L'avatar di  Samu 17
 

Iscritto da: 10-01-2009
Locazione: Piossasco (TO)
Messaggi: 1,779
Feedback: (1)
che dire? ottima spiegazione! ora vedo come riesco ad organizzarmi
__________________


Gigabyte EP45-DS5; Intel Core 2 Quad Q9400@3.2GHz@1.28V; AC Freezer Xtreme; OCZ SLI Ready PC8500 D9GMH; Sapphire HD5870; LC Power Arkangel 850w; Enermax Phoenix Neo; Asus VH242H
Samu 17 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-03-2010, 23.10.09   #9
Registered User
 
L'avatar di  naruto80
 

Iscritto da: 23-09-2009
Locazione: vicino pavia
Messaggi: 613
Feedback: (3)
@samu
prova a benckare sul balcone o in un ambiente più freddo....io per esempio ho uno sgabuzzino dove c'è tra i 5 e 10° e a liquido mi si sono abbassate notevolmente le temp...

@ F.O.G.N.A
mi mandi in pm anche a me chi produce tolotti in italia?

secondo te il dimastech eco o la nuova versione vanno bene anche per dry-ice?
__________________
pc1:i7 920 D0+giga x58 extreme+dominator gt 1866 7-8-7-20+WD velociraptor 150gb+samsung f1 320 gb,zotac gtx 260 amp2,ocz gamerxtreme 850w,cm690+cooled by ibrys
pc benck:,980x,classified3,gtx 470 soc,ssd ocz 30gb,silverstone strider 1000p,banchetto dimastech 2,5,ln2 rulez
naruto80 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 13-03-2010, 12.46.36   #10
On LN2
 
L'avatar di  ruggero
 

Iscritto da: 14-07-2004
Messaggi: 1,866
Feedback: (0)
Da quel che so sono uno dei pochi che ancora si costruisce i tolotti,anche perchè vorrei vedere chi è che me lo fa per ram

Viste le condizioni climatiche avverse degli ultimi giorni,trasferirei tutto al balcone/terrazza per vedere quanto guadagni così,magari se hai a casa un ventilatore o roba simile puoi provare a metterlo.


Perdonami,ma una curiosità,c'è bisogno di mettere sotto co2 con quella scheda madre?ti fermi molto prima,secondo me già ad aria fredda trovi il limite.

Se te lo fai te un tolotto ti costa sui 30€,quello dei -210° mi costò 23€ se non ricordo male,a ripeto,prima divertiti ad aria fredda,ed evita l'azoto a prima botta,c'è un'alta possibilità di spaccare tutto.
__________________
I love old school pentium mmx 166@420 153% celeron 300@733 145% celeron 400@846 111%
celeron 1300@2388 mhz a-data 3200 bh-5@330 mhz cas 2 2 2 5 abit nf7-s fsb@274,1 mhz

I love homemade Tolotto per ram homemade Vaso dewar homemade Freezer cooling homemade -210,3° on LN2
ruggero Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi Per le vostre immagini su questo forum potete usare PcTunerUp!
Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
non Puoi inserire messaggi
non Puoi rispondere ai messaggi
non Puoi inviare allegati
non Puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +2. Attualmente sono le 13.50.33.


Powered by vBulletin Versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.2.0
Copyright © 2017 - Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica sono riservati- Privacy
www.pctuner.net è testata telematica registrata presso il Tribunale di Torino, n. 39 del 07.05.2008, Editore Master New Media S.r.l.