Vai Indietro   PcTuner Forum > Sezione Hardware > Overclock > Extreme Cooling
Arcade Registrazione Blogs Regolamento Feedback FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Ultimi 5 blog pubblicati su PcTuner Blog
Data Titolo

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 08-11-2008, 14.11.24   #1
Registered User
 

Iscritto da: 24-01-2005
Messaggi: 17
Feedback: (0)
Sistema di raffreddamento cryogenico ad alta efficienza (no phase)

Un saluto a tutti.
Premetto subito che non sono un frequentatore assiduo del forum, non perchè non lo ritenga uno dei migliori, se non il migliore riguardo l'extreme cooling, ma perchè il tempo è poco e quello c'è scappa via
Ma bando alle ciance sono qui per proporvi un affare. L'idea che ho in mente prevede la costruzione di un sistema di raffreddamento cryogenico, e per cryogenico intendo -80/100 gradi, che possa funzionare in modo continuo con un consumo elettrico che non superi i 100 watt.
Vi dico subito che la cosa è fattibile e neanche così complicata, spesso le cose migliori si rivelano essere anche le più semplici.
La tecnologia dietro il sistema è conosciuta da almeno un centinaio di anni, quindi è più che ben collaudata. Il costo si aggira intorno ai 300/500$ per quanto riguarda il sistema di raffreddamento, per quanto riguarda il case ne possiamo discutere.
Sono già intervenuto sul forum riguardo ad un altro argomento, il raffreddamento per immersione. Sono passati quasi 4 anni e quello che vorrei proporvi è un evoluzione di quel concetto.
Mi sono tenuto volutamente sul vago, un pò per stimolare la vostra curiosità, un pò perchè vorrei capire se c'è la possibilità di creare un gruppo di ricerca in questo senso. Non nego che il sistema potrebbe essere brevettato, per lo meno un brevetto di utilizzo, quindi vorrei capire come muovermi prima di renderlo pubblico.
Forse qualcuno si starà domandando il perchè di tutto questo.
Il perchè si chiama seti@home.


Gli interessati oltre a postare qui possono contattarmi all'indirizzo di mail:

progetto.criogenico at gmail.com

Un saluto

Red|Comet
CometaRossa Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-11-2008, 14.12.02   #2
Registered User
 

Iscritto da: 24-01-2005
Messaggi: 17
Feedback: (0)
post di servizio
CometaRossa Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 09-11-2008, 10.35.54   #3
mad clocker
 
L'avatar di  carpo93
 

Iscritto da: 24-06-2008
Locazione: Creva
Messaggi: 1,166
Feedback: (0)
interessante
però dovrai battere la concorrenza dei phase e il tuo sistema dovrà essere meno costoso poichè i phase sono già affermati mentre il tuo sistema è una cosa nuova che potrebbe nn funzionare
__________________
Ready to Jump ? ....οκτώ !!
carpo93 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-11-2008, 17.29.08   #4
Bannato
 
L'avatar di  manny
 

Iscritto da: 08-05-2006
Locazione: tra la gomma pane e il neoprene
Messaggi: 9,250
Feedback: (8)
n2 powwaaaaaaa

comunque se ci dici qualcosa di piu possiamo interessarci...
manny Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-11-2008, 23.53.13   #5
Registered User
 

Iscritto da: 24-01-2005
Messaggi: 17
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da manny Visualizza Messaggio
n2 powwaaaaaaa

comunque se ci dici qualcosa di piu possiamo interessarci...
Scusatemi se sembra che abbia lanciato il sasso e ritirato la mano, ma sto ancora valutando i brevetti relativi al sistema.
Posso chiedervi quanto calore generano i processori che usate per fare i record di overclock? Anche se il sistema a cui sto lavorando non è fatto per andare a temperature molto basse quanto ln2 vorrei farmi un idea di quanto calore in teoria riuscirei a dissipare.
Grazie

p.s.
Spero presto di poter postare più particolari, anzi quello che spero è di poter parlare apertamente della cosa, anche perchè non amo molto i segreti
CometaRossa Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 12-11-2008, 15.10.52   #6
mad clocker
 
L'avatar di  carpo93
 

Iscritto da: 24-06-2008
Locazione: Creva
Messaggi: 1,166
Feedback: (0)
attorno ai 200w quando si tira molto
250 al massimo
__________________
Ready to Jump ? ....οκτώ !!
carpo93 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 13-11-2008, 15.31.39   #7
Bannato
 
L'avatar di  manny
 

Iscritto da: 08-05-2006
Locazione: tra la gomma pane e il neoprene
Messaggi: 9,250
Feedback: (8)
fai 300/400... carpo, se calcoli che un 8500 a 6 ghz con 1,9 v scarica circa circa 290 watt...senza contare se e in full o idle...
manny Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 13-11-2008, 15.57.10   #8
mad clocker
 
L'avatar di  carpo93
 

Iscritto da: 24-06-2008
Locazione: Creva
Messaggi: 1,166
Feedback: (0)
si
ho sparato basso guardando il mio procio che scalda molto ma non può salire + di tanto
tra l'altro i core i7 scaldano ancora di +
__________________
Ready to Jump ? ....οκτώ !!

Ultima Modifica di carpo93 : 13-11-2008 15.59.29.
carpo93 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 16-11-2008, 11.08.44   #9
On LN2
 
L'avatar di  ruggero
 

Iscritto da: 14-07-2004
Messaggi: 1,866
Feedback: (0)
Se non hai trovato la maniera di sovvertire le leggi della termodinamica,Q=W,quindi minimo 250 watt di corrente se ne vanno.

é un processo reversibile per caso?
ruggero Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-11-2008, 15.09.53   #10
Vodka user
 
L'avatar di  VIKKO VIKKO
 

Iscritto da: 02-12-2007
Locazione: Mola di Bari (BA)
Messaggi: 3,141
Feedback: (1)
ma hai fatto qualche prova? sei sicuro che funzioni?
__________________
45°
VIKKO VIKKO Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 03-12-2008, 13.30.07   #11
Nvidia Lover
 
L'avatar di  CoolCasa
 

Iscritto da: 09-11-2007
Locazione: Bologna
Messaggi: 277
Feedback: (2)
molto interessante mi iscrivo subito
__________________
CPU: CORE i7 920-4.2GHz@1.35v By Ybris Eclipse PVDGPU: 8800 GTS Mb 640 G80 WB-EK MB: Rampage II Extreme RAM: 3GB CORSAIR DOMINATOR PC3 1866Mhz



CoolCasa Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 26-12-2008, 15.14.39   #12
On LN2
 
L'avatar di  ruggero
 

Iscritto da: 14-07-2004
Messaggi: 1,866
Feedback: (0)
vabbè,abbiamo capito.

Cometa rossa,un consiglio,studia un po' di termodinamica,che già qualche fesseria l'avevi scritta
ruggero Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 26-12-2008, 19.08.19   #13
Bannato
 
L'avatar di  manny
 

Iscritto da: 08-05-2006
Locazione: tra la gomma pane e il neoprene
Messaggi: 9,250
Feedback: (8)
ruggi fa il bravo!
manny Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-12-2008, 18.41.18   #14
gulp&glom
 
L'avatar di  wolfnyght
 

Iscritto da: 04-10-2003
Locazione: Centallo
Messaggi: 13,544
Feedback: (2)
iscritto

ma non è che pensa di far circolar azoto liquido in pressione?
__________________
Amministratore della mia creatura : http://www.the-overclock-hole.it/
wolfnyght Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 31-12-2008, 17.41.58   #15
On LN2
 
L'avatar di  ruggero
 

Iscritto da: 14-07-2004
Messaggi: 1,866
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da manny Visualizza Messaggio
ruggi fa il bravo!
Perchè,ho scritto qualcosa di sbagliato?

attendo smentite dall'autore del topic.
ruggero Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 03-01-2009, 13.27.31   #16
Registered User
 

Iscritto da: 26-11-2008
Locazione: vicenza
Messaggi: 324
Feedback: (1)
attendo novità al riguardo...................
84lele Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 12-01-2009, 22.11.14   #17
Registered User
 
L'avatar di  mArCo1928
 

Iscritto da: 01-04-2006
Locazione: Viserba
Messaggi: 4,016
Feedback: (3)
interessato
mArCo1928 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 14-01-2009, 16.18.54   #18
Registered
 

Iscritto da: 17-10-2007
Locazione: Porto Sant'Elpidio (FM)
Messaggi: 1,341
Feedback: (2)
Quote:
Originariamente inviato da wolfnyght Visualizza Messaggio
iscritto

ma non è che pensa di far circolar azoto liquido in pressione?
Non si è sentito più forse ci ha provato Wolfnyght
Naka Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 17-04-2009, 08.52.26   #19
Registered User
 
L'avatar di  xxxale91xxx
 

Iscritto da: 15-04-2009
Messaggi: 11
Feedback: (0)
Quote:
Originariamente inviato da CometaRossa Visualizza Messaggio
Un saluto a tutti.
Premetto subito che non sono un frequentatore assiduo del forum, non perchè non lo ritenga uno dei migliori, se non il migliore riguardo l'extreme cooling, ma perchè il tempo è poco e quello c'è scappa via
Ma bando alle ciance sono qui per proporvi un affare. L'idea che ho in mente prevede la costruzione di un sistema di raffreddamento cryogenico, e per cryogenico intendo -80/100 gradi, che possa funzionare in modo continuo con un consumo elettrico che non superi i 100 watt.
Vi dico subito che la cosa è fattibile e neanche così complicata, spesso le cose migliori si rivelano essere anche le più semplici.
La tecnologia dietro il sistema è conosciuta da almeno un centinaio di anni, quindi è più che ben collaudata. Il costo si aggira intorno ai 300/500$ per quanto riguarda il sistema di raffreddamento, per quanto riguarda il case ne possiamo discutere.
Sono già intervenuto sul forum riguardo ad un altro argomento, il raffreddamento per immersione. Sono passati quasi 4 anni e quello che vorrei proporvi è un evoluzione di quel concetto.
Mi sono tenuto volutamente sul vago, un pò per stimolare la vostra curiosità, un pò perchè vorrei capire se c'è la possibilità di creare un gruppo di ricerca in questo senso. Non nego che il sistema potrebbe essere brevettato, per lo meno un brevetto di utilizzo, quindi vorrei capire come muovermi prima di renderlo pubblico.
Forse qualcuno si starà domandando il perchè di tutto questo.
Il perchè si chiama seti@home.


Gli interessati oltre a postare qui possono contattarmi all'indirizzo di mail:

progetto.criogenico at gmail.com

Un saluto

Red|Comet
ciao! il raffreddamento ad immersione è molto efficace, ma c'è il pèroblema del movimento del gel (mi sembrta a base minerale), e per i consumi della pompa, non credo che i 100w siano sufficenti! c'è xo un alternativa.....l'azoto! l'azzoto come ben saprai si aggira su temperature inferiori ai -150° C.....è un po' pericoloso.....xo il raffreddamento c'è!!! a te calcolare il rapporto rischi-benefici dell'addozzione di tale sistema!!!
xxxale91xxx Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-04-2009, 00.11.37   #20
♥ EX Simplyme ♥
 
L'avatar di  Exoteric
 

Iscritto da: 11-02-2008
Locazione: Milazzo
Messaggi: 57
Feedback: (0)
ale91 , lui parla di un sistema continuo, e l'azoto non è continuo...va bene , anzi ottimamente per sessioni di overclock estremo ma nn di lunga durata, per questo molti per benchare preferiscono accontentarsi di -100 ° però usare un cascade che " non ha limiti" di durata...oltretutto utilizzare l'azoto è meno semplice di quanto sembra...sopratutto cercare di regolarsi con le temperature
Exoteric Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi Per le vostre immagini su questo forum potete usare PcTunerUp!
Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
non Puoi inserire messaggi
non Puoi rispondere ai messaggi
non Puoi inviare allegati
non Puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +2. Attualmente sono le 13.48.57.


Powered by vBulletin Versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.2.0
Copyright © 2017 - Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica sono riservati- Privacy
www.pctuner.net è testata telematica registrata presso il Tribunale di Torino, n. 39 del 07.05.2008, Editore Master New Media S.r.l.