PcTuner Forum

PcTuner Forum (http://www.pctuner.net/forum/)
-   Auto-Moto Tuning (http://www.pctuner.net/forum/auto-moto-tuning/)
-   -   Impianto a GAS :D (http://www.pctuner.net/forum/auto-moto-tuning/80170-impianto-gas-d.html)

francesco 03-04-2007 20.51.00

Impianto a GAS :D
 
Hola

Allora, forse abbiamo trovato una Renault Clio del '99 riverniciata e con la carrozzeria messa apposto per la modica somma di circa 3000 euro. Il motore è un 1.4 benzina da, mi pare, 65Cv.

Adesso, visto che sarebbe Euro 2, visto che abito nel centro di roma e visto che così posso circolare anche quando non potrei ( :asd: ) vorremmo metterci pure un impiantino a gas.

Ho fatto alcune ricerche per incentivi o costi, ma non ci ho capito granchè.

Innanzi tutto che conviene, GPL o Metano?
che differenze ci sono?
incentivi? (mi pare siano terminati... boh)

Tenendo conto che terremo a spendere il minimo possibile perchè il metano lo paghiamo io e mio fratello, così come faremo per bollo ed assicurazione. :Sisi:

Zippo 04-04-2007 13.40.38

Forse l'impianto a metano costa un po' di piu' rispetto al gpl, e le performances decadono un po' :( io comunque metterei metano, e lo mettero' se come mi si prospetta, dovro' spostarmi per lavoro con la mia clio 1.2 del 2000.

Non so se è una waccata o se con gli impianti recenti hanno risolto... ma il gpl non fa a pezzi il motore? Per i costi del combustibile è preferibile metano o gpl? Intanto sfrutto il 3d di Francesco (spero non ti dispiacia) per informarmi in merito :)

PS sei sicuro sul motore 1.4 da 65cv? Penso fossero un po' di piu'...

francesco 04-04-2007 13.53.18

da quel che ho trovato su internet, sono 65cv.

Cmunque, ho trovato che in pratica il metano è difficile trovarlo nei distributori: ce ne sono tipo 250 in tutta italia, contro i circa 2000 con gpl. Mentre questo costa di più e consuma un po' di più, ma l'impianto viene qualcosina in meno (200-300e). Per quanto riguarda i danni al motore, più che altro c'era la difficoltà d'accensione a freddo che negli ultimi impianti hanno risolto usando la benzina per l'accensione, passando poi al gas.

Invece, il decadimento delle prestazioni è molto inferiore a pochi anni fa. Se uno fa un impianto ad iniezione liquida, non perde nemmeno tanto.... Io farò l'impianto che costa di meno perchè se al posto di 65cv ce ne ho 55, non mi interessa. :Sisi:

qualcuno sa informazioni più dettagliate???

|ron 04-04-2007 14.50.20

Quote:

Originariamente inviato da francesco
da quel che ho trovato su internet, sono 65cv.

Cmunque, ho trovato che in pratica il metano è difficile trovarlo nei distributori: ce ne sono tipo 250 in tutta italia, contro i circa 2000 con gpl. Mentre questo costa di più e consuma un po' di più, ma l'impianto viene qualcosina in meno (200-300e). Per quanto riguarda i danni al motore, più che altro c'era la difficoltà d'accensione a freddo che negli ultimi impianti hanno risolto usando la benzina per l'accensione, passando poi al gas.

Invece, il decadimento delle prestazioni è molto inferiore a pochi anni fa. Se uno fa un impianto ad iniezione liquida, non perde nemmeno tanto.... Io farò l'impianto che costa di meno perchè se al posto di 65cv ce ne ho 55, non mi interessa. :Sisi:

qualcuno sa informazioni più dettagliate???

Con l'iniez. liquida non si perde nulla, anzi il motore sta meglio perchè il gpl iniettato in stato liquido è sotto zero (non ricordo di quanto, forse -20 o -30), e tiene il motore + "fresco"... alcuni dicono che le prestaz aumentano dallo 0 al 3%, proprio per questo fatto. Io non saprei, però sicuramente non si perde.
Un impianto a iniezione liquido per la mia macchina costa sui 2k euri (senza contare gli incentivi), ma si tratta di un 2.000 6cilindri da 150cv, probabilmente con la tua costa meno.
Per quanto riguarda il metano io so poco, molto meglio il gpl per i miei scopi...
Io infatti non voglio completamente rinunciare a "tunizzare" l'auto, e con l'iniez liquida (forse anche dalla sequenziale gassosa era così...) la centralina del gpl prende i parametri dalal centra di serie e si adatta al momento.
Dunque se cambio filtro, collettori e scarico e rimappo la centra benza, se non ricordo male anche quella del gpl si adatta sui parametri modificati.
Ah, le stupidate che succedevano 10 anni fa, ovvero che non si può andare in galleria, nei parcheggi sotterranei, che la macchina puzza ecc, sono tutte robe superate...
Come dicevi tu, la faccenda del "rovinare il motore" non esiste +, dato che appunto l'accensione viene fatta ad alim normale, e questo permette di non "seccare" troppo...
Ad ogni modo se vai sul forum di elaborare c'è un mega topic apposito, io ho imparato tutto dai ragazzi che postano lì dentro!:)

francesco 04-04-2007 15.10.18

non è che puoi, gentilmente, passarmi il link di questo thread su elaborare? :)

|ron 04-04-2007 15.24.03

Quote:

Originariamente inviato da francesco
non è che puoi, gentilmente, passarmi il link di questo thread su elaborare? :)

Sì certo, duqnue sono 2 quelli che ho seguito io:
http://www.elaborare.info/forum/vbul...d.php?t=125175

http://www.elaborare.info/forum/vbul...d.php?t=158086

Non sono link commerciali, solo di scambio informazioni, quindi li ho messi qui... se non potessi, editate pure mod, e mando un pvt a francesco.:)

asdasdasdasd 04-04-2007 15.38.08

Quote:

Originariamente inviato da francesco
da quel che ho trovato su internet, sono 65cv.

Cmunque, ho trovato che in pratica il metano è difficile trovarlo nei distributori: ce ne sono tipo 250 in tutta italia, contro i circa 2000 con gpl. Mentre questo costa di più e consuma un po' di più, ma l'impianto viene qualcosina in meno (200-300e). Per quanto riguarda i danni al motore, più che altro c'era la difficoltà d'accensione a freddo che negli ultimi impianti hanno risolto usando la benzina per l'accensione, passando poi al gas.

Invece, il decadimento delle prestazioni è molto inferiore a pochi anni fa. Se uno fa un impianto ad iniezione liquida, non perde nemmeno tanto.... Io farò l'impianto che costa di meno perchè se al posto di 65cv ce ne ho 55, non mi interessa. :Sisi:

qualcuno sa informazioni più dettagliate???

A metano si perdono prestazioni e si hanno svariati kg di bombole ma si risparma decisamente di più sul carburante. La differenza di prezzo tra un impianto a metano e un'impianto a gpl è data esclusivamente dalle bombole, che per il metano costano decisamente di più ma si comprano "a vita" (mentre quelle del gpl hanno una scadenza).

Riguardo i danni al motore, sicuramente si accentua l'usura delle valvole, ma questo non è un problema per la maggior parte dei motori in circolazione...

Alcuni motori hanno le valvole particolarmente delicate e quindi si preferisce non montarvi impianti (anche se con una guida tranquilla il problema spesso non sussiste).

I problemi di avviamento a freddo sono risolti da quasi 15 anni, e cmq anche prima un installatore serio sapeva come fare in ogni caso ;)

Se hai altre domande chiedi pure, sono il figlio di un installatore, qualcosa ne so ;)

|ron 04-04-2007 15.43.28

Quote:

Originariamente inviato da asdasdasdasd
A metano si perdono prestazioni e si hanno svariati kg di bombole ma si risparma decisamente di più sul carburante. La differenza di prezzo tra un impianto a metano e un'impianto a gpl è data esclusivamente dalle bombole, che per il metano costano decisamente di più ma si comprano "a vita" (mentre quelle del gpl hanno una scadenza).

Riguardo i danni al motore, sicuramente si accentua l'usura delle valvole, ma questo non è un problema per la maggior parte dei motori in circolazione...

Alcuni motori hanno le valvole particolarmente delicate e quindi si preferisce non montarvi impianti (anche se con una guida tranquilla il problema spesso non sussiste).

I problemi di avviamento a freddo sono risolti da quasi 15 anni, e cmq anche prima un installatore serio sapeva come fare in ogni caso ;)

Se hai altre domande chiedi pure, sono il figlio di un installatore, qualcosa ne so ;)

La bombola per il metano la compri, ma devi revisionarla ogni 5 o 10 anni... se non dovesse passare la revisione, te la DEVONO sostituire gratuitamente... ovviamente paghi la manodopera per il montaggio/smontaggio del pezzo:)
Figlio di un insta, interessante!
Di che parti sei asdasdasdasd?:)

asdasdasdasd 04-04-2007 15.50.32

Quote:

Originariamente inviato da |ron
La bombola per il metano la compri, ma devi revisionarla ogni 5 o 10 anni... se non dovesse passare la revisione, te la DEVONO sostituire gratuitamente... ovviamente paghi la manodopera per il montaggio/smontaggio del pezzo:)

Si, anche se ora stanno facendo un gran casino, le zafira montano bombole ch scadono ogni 4 anni (normative europee..) e ho paura che prima o poi tutti si dovranno adeguare.

Quote:

Figlio di un insta, interessante!
Di che parti sei asdasdasdasd?:)
Prov. di Firenze ;)

|ron 04-04-2007 15.52.25

Quote:

Originariamente inviato da asdasdasdasd
Si, anche se ora stanno facendo un gran casino, le zafira montano bombole ch scadono ogni 4 anni (normative europee..) e ho paura che prima o poi tutti si dovranno adeguare.


Prov. di Firenze ;)

Come non detto, altrimenti ero già sotto casa a cercare di imparare qualcosa di+... imparare sempre e tutto via forum è lento e faticoso -.-
Francè, hai trovato qualcosa di inrteressante nei link?:)

Profeta 04-04-2007 18.56.38

Quote:

Originariamente inviato da asdasdasdasd
Prov. di Firenze ;)

dove?

kleto77 04-04-2007 19.12.06

Qualche info in più: http://www.omniauto.it/forum/index.php?showforum=103 potete chiedere qui sono molto disponibilie cortesi

asdasdasdasd 04-04-2007 19.18.11

Quote:

Originariamente inviato da Profeta
dove?

Reggello ;)

Rix 04-04-2007 21.22.07

Quote:

Originariamente inviato da |ron
Con l'iniez. liquida non si perde nulla, anzi il motore sta meglio perchè il gpl iniettato in stato liquido è sotto zero (non ricordo di quanto, forse -20 o -30), e tiene il motore + "fresco"... alcuni dicono che le prestaz aumentano dallo 0 al 3%, proprio per questo fatto. Io non saprei, però sicuramente non si perde.
Un impianto a iniezione liquido per la mia macchina costa sui 2k euri (senza contare gli incentivi), ma si tratta di un 2.000 6cilindri da 150cv, probabilmente con la tua costa meno.
Per quanto riguarda il metano io so poco, molto meglio il gpl per i miei scopi...
Io infatti non voglio completamente rinunciare a "tunizzare" l'auto, e con l'iniez liquida (forse anche dalla sequenziale gassosa era così...) la centralina del gpl prende i parametri dalal centra di serie e si adatta al momento.
Dunque se cambio filtro, collettori e scarico e rimappo la centra benza, se non ricordo male anche quella del gpl si adatta sui parametri modificati.
Ah, le stupidate che succedevano 10 anni fa, ovvero che non si può andare in galleria, nei parcheggi sotterranei, che la macchina puzza ecc, sono tutte robe superate...
Come dicevi tu, la faccenda del "rovinare il motore" non esiste +, dato che appunto l'accensione viene fatta ad alim normale, e questo permette di non "seccare" troppo...
Ad ogni modo se vai sul forum di elaborare c'è un mega topic apposito, io ho imparato tutto dai ragazzi che postano lì dentro!:)


proprio così ;)
con i nuovi impianti ad iniezione liquida, si riesce ad aver una perfetta regolazione della quantità di combustibile iniettato, e tramite uno sorta di "switch" la centralina motore originale dell'auto, non vede nessuna differenza, nello scambio fra iniettori gpl e benzina!
Lei cmq continuerà a legger i suoi sensori, e a regolar la mandata in base al carico richiesto!!
così, la perdita prestazionale di tali impianti è pari a zero!
se nonchè, come già citato, si parla di minimi incrementi...soprattutto per quanto riguarda la coppia in basso ;)
di per sè, il raffreddamento della miscela in entrata grazie al passaggio di stato da liquido a gassosso del gpl, iniettato nel collettore d'aspirazione...determina un discreto vantaggio!
inoltre il gpl, ha un numero d'ottano superiore a quello della benzina...e sempre in teoria tale peculiarità la si potrebbe sfruttare in caso di preparazione pesante!

cambiando ad esempio il classico scarico, e rivedendo la mappatura della centralina benzina...di conseguenza sarà regolata l'iniezione di gpl!! Magari con qualche ulteriore correzzione sulla centralina di gestione gpl, si può affinar ancor di più il tutto!
ma di certo un odierno impianto gpl è un limite alla "preparabilità" di un motore!

per quanto riguarda la sicurezza, su questi nuovi impianti non s'è tralasciato nulla!
ad esempio, con un impianto Icom Jtg è possibile parcheggiar l'auto anche in parcheggi interrati...a patto per legge di restar ad 1 piano sotto la superficie stradale!
per citarvene uno di tali sistemi di sicurezza...ad auto spenta, dopo alcuni secondi il gpl rimasto nelle tubazioni fra serbatoio (posteriore) e iniettori, viene letteralmente "risucchiato" nel serbatoio!!


cosa un po' diversa è per gli impianti a metano...proprio per le diverse caratteristiche fisiche di tale combustibile!
purtroppo il peso e l'ingombro delle bombole è un notevole problema...così come lo è la parziale perdita di coppia/potenza, nel passaggio da benzina a metano!
certo tali inconvenienti vengono ripagati da un notevole abbattimento dei costi...mediamenti si può arrivar anche ad un consumo pari a 30km con 1 euro di metano!

francesco 04-04-2007 21.24.33

Quote:

Originariamente inviato da asdasdasdasd
A metano si perdono prestazioni e si hanno svariati kg di bombole ma si risparma decisamente di più sul carburante. La differenza di prezzo tra un impianto a metano e un'impianto a gpl è data esclusivamente dalle bombole, che per il metano costano decisamente di più ma si comprano "a vita" (mentre quelle del gpl hanno una scadenza).

Riguardo i danni al motore, sicuramente si accentua l'usura delle valvole, ma questo non è un problema per la maggior parte dei motori in circolazione...

Alcuni motori hanno le valvole particolarmente delicate e quindi si preferisce non montarvi impianti (anche se con una guida tranquilla il problema spesso non sussiste).

I problemi di avviamento a freddo sono risolti da quasi 15 anni, e cmq anche prima un installatore serio sapeva come fare in ogni caso ;)

Se hai altre domande chiedi pure, sono il figlio di un installatore, qualcosa ne so ;)

bene :D

allora, ho capito che ogni tanto bisogna cambiare la bombola per legge, ogni quanto? quanto costa la bombola nuova?

Poi, abbiamo chiesto ad un installatore (papà ha chiesto...) e per 1600euri si può fare un impianto a iniezione liquida, solo che poi ha aggiunto dei commenti riguardo al motore della Clio. Il 1.4 del 1999 avrebbe il collettore (??) in plastica, e per evitare alcune fiamme di ritorno (??) non so che bisogna fare in più...

è vero? :asd:

ps: grazie per i link appena ho del tempo libero me li spulcio per bene :)

|ron 04-04-2007 22.13.00

Quote:

Originariamente inviato da Rix
.
.
.
ma di certo un odierno impianto gpl è un limite alla "preparabilità" di un motore!
.
.
.

Ciao rix! intendevi dire che NON è un limite? perchè altrimenti non ho capito nulla:asd:

Rix 04-04-2007 22.50.24

si si pardon....
mi son chiaramente perso un "non" per strada :asd:

asdasdasdasd 05-04-2007 10.48.03

Quote:

Originariamente inviato da francesco
bene :D

allora, ho capito che ogni tanto bisogna cambiare la bombola per legge, ogni quanto? quanto costa la bombola nuova?

Poi, abbiamo chiesto ad un installatore (papà ha chiesto...) e per 1600euri si può fare un impianto a iniezione liquida, solo che poi ha aggiunto dei commenti riguardo al motore della Clio. Il 1.4 del 1999 avrebbe il collettore (??) in plastica, e per evitare alcune fiamme di ritorno (??) non so che bisogna fare in più...

è vero? :asd:

ps: grazie per i link appena ho del tempo libero me li spulcio per bene :)


Aspetta, facciamo distinzione tra impianto a INIEZIONE (che esiste sia per metano che per GPL) e impianto a INIEZIONE LIQUIDA, che non è assolutamente la stessa cosa, ed esiste solo per il GPL (il metano per averlo allo stato liquido andrebbe compresso e/o raffreddato moltissimo).

Qualsiasi impianto a iniezione, liquida o meno, elimina il problema dei ritorni di fiamma che possono rompere i collettori se questi sono in plastica.

La scadenza delle bombole mi pare sia 5 anni sia per metano che per GPL, solo che mentre le bombole del metano vengono ricollaudate gratis (paghi smontaggio e trasporto nel luogo del collaudo) quelle del GPL si buttano e via.. I prezzi variano a seconda della bombola, esistono di varie misure...

Quanto detto da Rix è grossomodo giusto, direi cmq che 1€ per 30km è troppo generico, diciamo che il risparmio si aggira intorno al 70% per un impianto a metano, rispetto alla spesa a benzina... Ovviamente i km che si percorrono dipendono da tante variabili, tra cui il "piede" ;)

Dimenticavo: scegli bene l'installatore, e sceglilo non troppo lontano da casa perchè è probabile che tu debba tornarci più di una volta, dato che quasi nessuno sa davvero come fare una mappa a modo alla centralina iniezione gas...

Luigi 05-04-2007 22.25.24

come spesa accessoria Francesco, prevedi 30 euri ogni 20mila Km per la sostituzione del filtro del gpl...che trovo caruccio onestamente.

francesco 05-04-2007 22.40.13

ok

anche se credo aspetteremo i prossimi incentivi :D


Tutti gli Orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11.50.07.

Powered by vBulletin Versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.2.0

Copyright © 2010 - Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica sono riservati- Privacy
www.pctuner.net è testata telematica registrata presso il Tribunale di Torino, n. 39 del 07.05.2008, Editore Master New Media S.r.l.