Samsung vs Apple: vince Microsoft?

Gadget e Hi-Tech, Mobile     Autore: Thomas Zaffino Aggiungi un commento

Nel processo che vede Samsung imputata contro Apple, la casa di Cupertino sembra avere portato a casa il primo round. Il giudice Lucy Koh ha infatti condannato la casa sud coreana al pagamento di una multa di 1 miliardo di dollari per violazione di brevetti riguardo ad alcune funzioni e al plagio del design dell’iPhone.

 

GalaxyS vs iPhone
Samsung è stata condannata a pagare una multa di 1 milione di dollari
per la violazione dei brevetti riguardo ad alcune funzioni iOS e per
il plagio del design dell’iPhone.

 

Si tratta di una reale vittoria? Intanto, occorre dire che Apple aveva chiesto un risarcimento di oltre 2,5 miliardi di dollari, incassandone quindi meno della metà. C’è da attendersi un ricorso da parte di Samsung, il che significa che la cifra potrebbe essere ridimensionata. Non c’è da trascurare infine il fatto che il giudice Koh ha ritenuto che il design del Galaxy Tab non copia affatto quello del iPad. A ben guardare, per Apple, questa battaglia legale potrebbe trasformarsi in una vittoria di Pirro, soprattutto visto che Samsung ha ormai mani libere sul campo dei tablet e il design dei suoi smartphone si è decisamente allontanato da quello dell’iPhone.

 

MG Siegler
«Windows Phone ha ricevuto oggi una grande spinta». Se lo dice MG Siegler,
uno che odia Microsoft…

 

Ma a seguire alcuni tweet, come segnalato da Mary Jo Foley, pare che il vero vincitore di questo processo sia in realtà Microsoft. Sì, perché la decisione di sabato potrebbe portare Samsung e altri produttori di smartphone Android a spostare il proprio focus su Windows Phone, unica alternativa sicura praticabile.

 

Paul O'Brien
Paul O’Brien prevede  che molti produttori Android si sposteranno
su Windows Phone.

 

Microsoft ha consolidato fino ad oggi un numero elevato di accordi di licenza con i produttori di telefonini Android, tra i quali la stessa Samsung, senza però riuscire a convincere molti di queste aziende a saltare sul carro del suo Windows Phone.

 

Varun
Per Krish Varun, Apple si è unita a Microsoft nel coro degli avversari
che ricavano milioni di dollari da Android.

 

Ma la Foley si spinge oltre, facendo notare come la casa di Redmond ha sempre incrementato il proprio business non tanto sulle proprie idee originali, rivelatesi spesso fallimentari, ma piuttosto sulle debolezze e sugli errori dei suoi avversari, un po’ come è avvenuto con la Xbox, capace di sfruttare le scelte sbagliate di Sony con la sua PlayStation.

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

2 Commenti

  1. Iokono

    miliardo di dollari no milione

  2. Thomas Zaffino

    Mea culpa. Ho fatto un po’ di confusione con le cifre :-)

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati