Facebook: con Skype alla conquista del mondo!

Mobile, Tecnologie Web, Web e Business     Autore: Thomas Zaffino Aggiungi un commento

Nel seguente post si accennava al più che probabile annuncio da parte di Mark Zuckerberg, per la giornata di ieri, dell’integrazione delle videochiamate di Skype direttamente all’interno di Facebook.
Come previsto, l’annuncio è arrivato, circa alle 10.30 ora locale (19.30 ora italiana)  ed ha apportato anche qualcosa in più rispetto a ciò che si attendeva.

I meno fortunati hanno potuto seguire in diretta il web live della conferenza tenuta dagli uomini di Zuckerberg e da quelli di Skype. I più fortunati erano lì, naturalmente…
A parte il naturale sciorinamento di numeri e di tappe storiche delle aziende, che precede qualsiasi evento di questo tipo, essenzialmente sono state annunciate le seguenti novità: un nuovo design, cosa che interessa in maniera veramente marginale e che sembra essere stata messa in mezzo solo per fare sostanza, la possibilità di chattare in gruppo, cosa che si chiedeva da tempo a Facebook ma che non era attesa in questo momento solo perché la priorità era tutta per la videochiamata direttamente da Facebook, la terza e più importante novità.

Immagine anteprima YouTube

 

Dicevamo quindi che ora è possibile videochiamare da Facebook usando il servizio di Skype, funzione già ribattezzata come “Skypebook“. Dall’accordo non è scaturita solo un’estensione o un widget, ma una profonda integrazione tra i due servizi, una fusione che permette di trasformarli in un potente strumento di comunicazione esteso ad oltre 750 milioni di utenti in tutto il mondo.

Si pensava al fatto che gli utenti Facebook dovessero possedere un account Skype o che dovessero eseguire una specie di autenticazione. Niente di tutto ciò. Per configurare le videochiamate basta chattare con un proprio contatto e cliccare sull’icona a forma di webcam, in alto a destra nella finestra di chat. Il browser scarica ed installa in qualche secondo un plugin. Da quel momento, è possibile videochattare con tutti i propri “amici” dotati di webcam e microfono, naturalmente.

 

Slide novità Facebook

Nella slide, il fondatore di Facebook annuncia ai partecipanti le novità introdotte all'interno dell'interfaccia del social network

 

La videochiamata di Skype avviene singolarmente tra due utenti, a differenza di quanto avviene su Google+ con la funzione Hangout, che permette di creare delle stanze di videochat, ossia delle vere e proprie videoconferenze. Per il momento, Facebook si accontenta di introdurre le chat di gruppo, alle quale possono partecipare un numero indefinito di utenti. Si tratta comunque di una piccola consolazione, che agli utenti Facebook farà sicuramente piacere. Il funzionamento è abbastanza intuitivo. Quando si chatta con una amico, basta cliccare sull’icona opzioni, in alto a destra sulla finestra della chat, e selezionare la voce Aggiungi amici alla chat…

Cosa si nasconde realmente dietro questa mossa? Abbiamo parlato in questi giorni di risposta da parte di Facebook all’attacco di Google con il suo nuovo social network. Dalle parole di Zuckerberg e dell’attuale CEO di Skype, invece, si capisce che l’ambizione è ben altra. Con un grafico storico che mette in rapporto la crescita degli utenti con l’aggiunta delle nuove funzionalità, il CEO di Facebook lascia intendere inequivocabilmente la volontà di raggiungere velocemente il miliardo di utenti. Ma si tratta di un obbiettivo e non del traguardo.

 

Grafico Facebook

Con Skype, Facebook si lancia alla conquista del globo, con l'obbiettivo di oltrepassare presto il miliardo di utenti ma con il traguardo di raggiungere tutti gli altri...

 

Il traguardo è raggiungere tutti gli utenti connessi, in poche parole l’intero globo. Tra l’altro, se viviamo in mondo globale, perché accontentarsi e lasciare spazio ad altri. Come dice Catalano, meglio tutto e subito, meglio l’uovo oggi e la gallina domani… Sarà veramente dura sia per Google+ sia per qualsiasi altro operatore togliere utenti a Facebook.

Quelli di Facebook e di Google sono due approcci completamente differenti, quasi contrapposti. Google è diventato ciò che è grazie all’innovazione, all’implementazione di nuove funzioni sempre più tecnologiche, cosa che gli ha permesso di sbarazzarsi della concorrenza nei settori in cui opera tradizionalmente: ricerca di contenuti prima, analisi delle visite, advertising, mappe in seguito. Si tratta di un approccio tecnologico che permette di superare gli avversari per supremazia di competenze.

Facebook, invece, ha mirato solo ai contenuti, potendolo fare in un settore, quello dei social network, in cui la tecnologia e solo un mezzo per poter fare qualcosa in più, ma senza perdere di vista ciò che esiste già. Certo, il Web 2.0 ha aiutato molto Facebook e simili, poiché ha permesso agli utenti un’esperienza d’uso (l’interfaccia) molto più intuitiva e familiare, cosa prima impossibile. Poi, Facebook si è semplicemente adeguato alle esigenze dei tempi, implementando quelle funzioni che naturalmente gli utenti si aspettavano di avere.

 

Mark Zuckerberg

Mark Zuckerberg in prima linea nel presentare l'integrazione della videochiamata Skype all'interno di Facebook e le altre novità

 

Oggi è il momento della videochat e delle chat di gruppo, che non rappresentano certo innovazione o scenari futuribili… Sono semplicemente l’adeguarsi di Facebook ad una realtà ormai consolidata e alla portata di una buona parte di quei 750milioni di utenti. Domani, man mano che la tecnologia progredirà, Facebook non farà altro che adeguarsi.

Erodere utenti a Facebook non è quindi una questione tecnologica. Ci riuscirà solo chi sarà capace di creare qualcosa di nuovo che convincerà gli utenti ad abbandonare Facebook e i social network così come sono concepiti ora. In parole povere, bisogna dare agli utenti qualcosa di diverso…

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

Un commento

  1. Facebook: con Skype alla conquista del mondo! | _INFORMARMI Titles Directory

    [...] http://www.pctuner.net/blogwp/2011/07/facebook-con-skype-alla-conquista-del-mondo/ [...]

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati