Browser: Google Chrome in ascesa inarrestabile, bene Safari, male invece IE e Firefox

Tecnologie Web, Web e Business     Autore: Thomas Zaffino Aggiungi un commento

Se dovessimo valutare la bontà di un browser basandoci sul trend di crescita del numero di utenti che lo utilizzano, la risposta sarebbe senza  dubbio Google Chrome. Nato meno di tre anni fa, la popolarità di questo gioiello tecnologico è cresciuta a dismisura in tutto il mondo, successo che è avvenuto a spese dei rivali Internet Explorer e Firefox.

Dando uno sguardo ai dati di Net Market Share, che ha pubblicato le tendenze di utilizzo dei browser, a livello mondiale, in base agli oltre 160 milioni di visite al mese alla sua rete (qui è descritta la metodologia), i numeri confermano quello che probabilmente è già scontato: per ciascun tipo di misurazione, Chrome è sempre come vincitore, mentre Internet Explorer e Firefox sono sempre sconfitti. Man mano che trascorre il tempo, i risultati sembrano confermare questa tendenza.

Mercato Browser

I dati Net Market Share delineano la forte ascesa di Google Chrome, con Safari in crescita mentre Firefox e soprattutto IE sono in forte declino...

La quota di mercato, a livello globale, dell’utilizzo di Google Chrome è quasi raddoppiata durante l’ultimo anno, passando dal 7,24% al 13,11%.  Tra gli altri browser, Safari è il solo ad essere cresciuto nel corso dello scorso anno, con un aumento circa del 2,6%, in gran parte dovuto alla forte crescita dei dispositivi iOS.

Per quanto riguarda Firefox, quello trascorso è stato un “annus horribilis”. Il browser Mozilla è passato da una quota del 23,8% al 21,7% del mercato. Per Internet Explorer, invece, è stato un vero incubo. Il browser di Microsoft è scivolato dal 60,3% al 53,7% degli utenti. Se la tendenza verrà confermata, potrebbe persino scendere sotto la soglia del 50%. Pensare che solo 3 anni fa era leader incontrastato, con oltre il 75% degli utenti e con Firefox secondo a quota 19%.

Anche se è vero che IE9 presenta dati in controtendenza rispetto alla famiglia Internet Explorer, e che quindi è possibile che Microsoft riesca quanto meno a frenare le caduta, sarà difficile fermare l’accesa di Chrome, che sembra attraversare un momento di gradimento particolare da parte degli utenti.

Tanto meno l’ascesa potrà essere arrestata da Firefox, che deve prima risolvere i suoi problemi, cosa che sembra stia avvenendo la versione 7.02a -Aurora. Ma c’è ancora da aspettare, mentre Chrome è là, già presente…

 

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

Un commento

  1. Browser: Google Chrome in ascesa inarrestabile, bene Safari, male invece IE e Firefox | _INFORMARMI Titles Directory

    [...] http://www.pctuner.net/blogwp/2011/07/browser-google-chrome-in-ascesa-inarrestabile-bene-safari-male... [...]

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati