CeBIT 2011: ECS ELITEGROUP

CeBIT 2011     Autore: Alessandro Crea Aggiungi un commento

Un altro produttore che non ci si aspetterebbe di incontrare in questo panorama è poi ECS Elitegroup, noto soprattutto per i suoi componenti dal buon rapporto qualità/prezzo. Tuttavia lo stand del produttore quest’anno era invaso di tablet.
Troviamo ad esempio il Marvell Dove, tablet da 10” basato su processore Marvell 88AP510 con processore grafico integrato e Android 2.2:

ECS CeBIT 2011 Marvell Dove

Oppure quelli basati sulla piattaforma Intel Oak Trail, con processore Atom Lincroft 2670 e sistema operativo Microsoft Windows 7:

ECS CeBIT 2011 Marvell Dove

Ma c’erano anche all-in-one, ad esempio il modello G10 da 21” con Intel Core i7 di seconda generazione e scheda grafica discreta (ancora da definire), o il G11, sempre da 21”, con processore grafico integrato nella CPU intel (ancora da definire).

ECS CeBIT 2011 G10

Ma nello stand erano presenti anche portatili basati su piattaforma Intel Huron River:

ECS CeBIT 2011 notebok

e addirittura eBook Reader, come il modello Eliot EB 800 C, con schermo E-Ink da 8” touch e sistema operativo Android 2.1, con capacità di storage interno di 256 MB espandibili tramite MicroSD fino a 16 GB, audio integrato con uscita cuffie, supersottile e con un peso di soli 347 gr.

Discutine sul forum

Tutte le news sul CeBIT

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

Un commento

  1. CeBIT 2011: ECS ELITEGROUP | _INFORMARMI Titles Directory

    [...] http://www.pctuner.net/blogwp/2011/03/cebit-2011-ecs-elitegroup/ [...]

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati