CeBIT 2011: Cooler Master

CeBIT 2011     Autore: Alessandro Crea Aggiungi un commento

Ed eccoci come tutti gli anni all’appuntamento del CeBIT. Anche quest’anno, come accade da alcune edizioni, le novità scarseggiano, con l’eccezione, come vedremo, di alcuni grandi brand; la fiera è in crisi, troppo a ridosso del CES di Las Vegas e schiacciata in Europa dall’IFA di Berlino, che ultimamente ha una vocazione più spiccatamente consumer.

In ogni caso gli spunti interessanti non mancano.

Partiamo da Cooler Master.

Il noto produttore di case e sistemi di raffreddamento è presente con tutti i suoi prodotti al completo.

Ci sono tutti i nuovi dissipatori, da quelli entry level come il Vortex:

Cooler Master

a quelli più grandi e performanti, come l’Hyper 412S e 612S:

CeBIT 2011 PcTuner

Cooler Master CeBIT 2011

Il GeminII, in grado di ospitare un’enorme ventola da 140 mm o il low profile Project V-A2:

Cooler Master CeBIT 2011

Cooler Master CeBIT 2011

Fino ad arrivare ai sistemi a liquido come il Project A-L2:

Cooler Master CeBIT 2011

Cooler Master CeBIT 2011

Novità anche per quanto riguarda le ventole, come l’interessante Turbine Master, che permette lo smontaggio della ventola per una completa manutenzione:

Cooler Master CeBIT 2011

Passando agli accessori veri e propri troviamo una cuffia, sviluppata appositamente per i gamer, assai completa, specialmente grazie al jog da tavolo che raccoglie tutti i controlli multimediali:

Cooler Master CeBIT 2011

Presente anche l’intera linea di mouse, sempre destinati ai gamer, tra cui spiccano il Sentinel 0G da 5600 dpi e l’ergonomico Spawn da 3500 dpi (nostro articolo):

Cooler Master CeBIT 2011

Cooler Master CeBIT 2011

Tra i case spicca il nuovo CM Storm Enforcer, miditower destinato ai gamer, dalle linee tondeggianti:

Cooler Master CeBIT 2011

Presente comunque anche la famiglia Elite, entry level raffinati per chi non ha esigenze particolari ma non vuole rinunciare al design:

Cooler Master CeBIT 2011

Per chi invece ama l’Home Theater c’è il nuovo Project Silent M, un case dalle linee assai eleganti e completamente insonorizzato, per garantire il massimo comfort acustico durante la riproduzione di film o musica:

Cooler Master CeBIT 2011

In ambito alimentatori da notare il nuovo Silent Hybrid Pro, un alimentatore con ventola regolabile manualmente, che fino a un’erogazione di 200 W risulta automaticamente spenta, per ridurre la minimo il rumore quando il raffreddamento non è indispensabile;

Cooler Master CeBIT 2011

Immancabili poi come sempre le basi raffreddate per portatili, tra cui spicca la Strike Force SF19, una piattaforma evoluta da gamer, adatta anche a un LAN Party.

Cooler Master CeBIT 2011

Cooler Master CeBIT 2011

Cooler Master CeBIT 2011

Cooler Master CeBIT 2011

Choiix invce è il brand che identifica i prodotti più consumer di Cooler Master, con prodotti di varia natura, come gli alimentatori portatili Power Fort, la base di ricarica con diffusori acustici inclusi, per iPhone o la cover con caricabatterie solari, sempre per il melafonino:

Cooler Master CeBIT 2011

Cooler Master CeBIT 2011

Cooler Master CeBIT 2011

Discutine sul forum

Tutte le news sul CeBIT

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

Un commento

  1. Cooler Master muestra en el CeBIT 2011 su Proyecto A-L2 | islaBit

    [...] con socket Intel LGA1366/1156/1155/755 y AMD3/AMD2+/AM2. A continuación tenéis la foto tomada por PCTuner hace unas [...]

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati