Delibera AGCOM su copyright e Web, è polemica

Web e Business     Autore: Alessandro Crea 1 Commento »

L’AGCOM, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, ha avviato da poco una consultazione pubblica su una delibera che riguarda alcuni temi caldissimi, come il copyright e l’eventuale censura di siti Web che permettano di commettere illeciti permettendo di condividere materiale protetto dal diritto d’autore. La cosa è passata inizialmente in sordina, almeno fino a quando una serie di associazioni dei consumatori non si sono accorte del contenuto di tale delibera, che non hanno esitato a definire pericolosa.

Continua la lettura »

Net Neutrality: il dibattito arriva anche in Italia

Web e Business     Autore: Alessandro Crea 1 Commento »

Era inevitabile. Quando un dibattito così importante e centrale per il futuro di Internet nasce nella più grande democrazia del mondo non può non riflettersi nel resto del pianeta. Ecco allora che anche l’AGCOM, l’autorità garante delle comunicazioni, equivalente italiana della FCC statunitense, ha deciso di avviare un’indagine conoscitiva, che sarà parallela a quella già annunciata dall’Unione Europea. Il fine sembra giusto, garantire al tempo stesso il diritto all’accesso degli utenti e gli obiettivi economici degli operatori, ma sarà anche possibile?

Continua la lettura »

Tutti contro la Net Neutrality

Web e Business     Autore: Alessandro Crea 1 Commento »

Sembrava prospettarsi un anno positivo per la Net Neutrality, dopo che la FCC, l’autorità degli Stati Uniti per le telecomunicazioni, aveva finalmente approvato la riforma di legge che impedirebbe agli ISP di veicolare le connessioni dando meno spazio ai contenuti liberi rispetto a quelli a pagamento, salvaguardando così quella preziosa neutralità della Rete che prevede la non discriminazione dei contenuti su base economica (né di alcun altro tipo). Sembrava fatta dunque, ma non è stato così invece, perché i provider si sono sollevati e faranno causa all’autority per abuso di autorità. Siamo punto e daccapo?

Continua la lettura »

Entro il 2015 pagheremo solo con gli smartphone

Gadget e Hi-Tech     Autore: Alessandro Crea 2 Commenti »

Secondo l’indagine di una società statunitense, l’Aite Group, entro il 2015 tutti i pagamenti che attualmente si effettuano tramite carta di credito saranno invece effettuati tramite smartphone. A riportarlo con un certo clamore mediatico è la CNN e le reazioni che ne sono seguite sono di scetticismo, anche da parte degli organi direttamente coinvolti, ed effettivamente come immaginare tale scenario in così breve tempo se a inizio 2011 fuori delle grandi città non è ancora molto diffusa nemmeno la carta di credito?

Continua la lettura »

The Music Bay: sta per nascere il nuovo incubo delle major?

Web e Business     Autore: Alessandro Crea Nessun Commento »

Un sito e un nome ancora misteriosi, proclami minacciosi quanto poco chiari: sembrerebbe solo uno scherzo nei confronti delle major dell’intrattenimento, se non fosse che potrebbe invece essere tutto vero e che un nuovo incubo si stia profilando all’orizzonte per l’industria musicale. Ultimamente infatti sono circolate in Rete indiscrezioni su una “sorpresa” che l’attuale gestione del sito The Pirate Bay, starebbe preparando, a base di condivisione e streaming, un cocktail micidiale, in grado di far sudare freddo qualsiasi dirigente di questi colossi.

Continua la lettura »

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati