Tutti su Internet: l’alfabetizzazione digitale secondo Telecom

Web e Business     Autore: Alessandro Crea Aggiungi un commento

Il Digital Divide è un concetto che accompagna Internet sin dalla sua nascita come libero strumento offerto sul mercato: la Rete ha dei costi, sia per i fruitori che per chi la gestisce materialmente e non tutti se la possono permettere o non tutti alla stessa maniera; si definisce quindi Digital Divide il gap che viene a formarsi tra le varie sottoreti mondiali, che procedono a velocità diverse e non possono offrire tutte lo stesso livello di accessibilità dei contenuti. Ma il Divario Digitale non riguarda solo gli aspetti economici e le differenze tra Stati ricchi e non: riguarda anche l’approccio culturale al mezzo, per cui può esserci un Digital Divide anche tra giovani e anziani. Tutti Su Internet è proprio il progetto di Telecom Italia, in collaborazione con Mondo Digitale, che cerca appunto di combattere tutti i Digital Divide e quest’anno il tema sono gli anziani.

Siamo arrivati alla quinta edizione della manifestazione e quest’anno, benchè il fulcro dell’iniziativa resti sempre Roma, il raggio d’azione si è allargato e sono state coinvolte anche altre regioni, come la Lombardia, il Piemonte, il Lazio e le Marche, valicando addirittura i confini nazionali per approdare nella vicina Romania.

gli studenti delle zone coinvolte, inviteranno, insieme ai loro docenti coordinatori, le persone anziane del quartiere ad alcuni incontri, nei quali sarà loro insegnato l’abc dell’informatica e gli strumenti di base della navigazione Web. Gli anziani potranno, così, imparare a conoscere il mondo di Internet, spesso ritenuto difficile e lontano, arrivando ad avere le nozioni necessarie per reperire le informazioni utili, inviare un’email, utilizzare i servizi in rete della Pubblica Amministrazione. Nella sola capitale sono state coinvolte una sessantina di scuole, per l’esattezza 29 scuole primarie e altrettante secondarie, oltre a numerosi centri per la terza età.

Insomma un’occasione per abbattere le barriere, non solo quelle che dividono gli anziani dalla tecnologia in generale e da Internet, ma anche quelle generazionali, che vedono i giovani sempre più distanti dal mondo degli anziani.

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

Un commento

  1. dan

    un modo per spiare meglio tutti gli italiani,
    le loro abitudini, e i loro segreti.

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati