Dipendenze digitali: possono far star male anche fisicamente

Gadget e Hi-Tech     Autore: Alessandro Crea 3 Commenti »

Quando ero piccolo io e i computer erano qualcosa di mastodontico nelle cui stanze presso le Università si introducevano di notte solo i primi hacker per potervi sperimentare sopra liberamente, i genitori più accorti imponevano ai propri figli non più di un’ora la giorno di TV e cartoni animati (che tanto comunque all’epoca non è che abbondassero); poi l’elettrodomestico si doveva spegnere per forza e si doveva fare altro, scendere in strada a giocare con altri bambini, leggere un libro etc. ora le ore trascorse, non sempre per lavoro, davanti al PC o col cellulare in mano a mandare SMS o davanti a una console per finire l’ultimo titolo, sono tantissime e alcuni hanno una vera e propria dipendenza, che può portare anche malesseri fisici, proprio come accade per altre dipendenze più classiche.

Continua la lettura »

I nuovi media non producono contenuti

Web e Business     Autore: Alessandro Crea Nessun Commento »

Questo è quanto sarebbe risultato da una ricerca effettuata dal PEW Research Center e chiamato Project for Excellence in Journalism, consistito nel monitorare per un anno (solo sette mesi per Twitter) la tipologia di notizie più linkate e discusse sui diversi tipi dei cosiddetti new media, ossia blog, social network e quant’altro gravita esclusivamente su Internet. Ne è emerso un quadro in cui sostanzialmente ciò di cui si parla non è frutto autonomo dei media in questione, ma una rielaborazione o un semplice riferire notizie provenienti dal mondo dei media tradizionali.

Continua la lettura »

Gli esseri viventi possono essere vettori di virus per PC

Gadget e Hi-Tech     Autore: Alessandro Crea 2 Commenti »

Esseri viventi, uomini o animali, dotati di microchip sottocutanei opportunamente infettati da virus informatici, sarebbero a loro volta in grado di diffondere l’infezione, agendo da veri e propri vettori, mettendo in pericolo salute e sicurezza pubblica. Un improbabile scenario futuristico da film di fantascienza o racconto cyberpunk? A quanto pare no, la cosa è stata già testata sperimentalmente più volte almeno negli ultimi quattro anni, sempre con risultati positivi (nel senso che la cosa ha funzionato come ci si aspettava, non che la cosa sia un bene): l’evoluzione tecnologica e la prospettiva di un mondo sempre più tecnologizzato e connesso apre quindi nuovi scenari preoccupanti di cyberterrorismo.

Continua la lettura »

I cellulari si controlleranno con un battito di ciglia

Gadget e Hi-Tech     Autore: Alessandro Crea 3 Commenti »

Si chiama EyePhone (che stranamente si pronuncia come l’iPhone di Apple) ed è un’applicazione, non un nuovo modello di cellulare. Si tratta infatti di un semplice programmino dotato di particolari algoritmi, potenzialmente installabile su qualsiasi dispositivo, ma al momento testato soltanto sul Nokia 810, in grado di tracciare posizione e movimenti dell’occhio umano tramite il sensore della fotocamera o della videocamera posto sul frontale del dispositivo.

Continua la lettura »

IAB Forum apre i battenti

Web e Business     Autore: Alessandro Crea 1 Commento »

Anche quest’anno il convegno apre i battenti: istituzioni, consumatori e operatori si ritrovano a partire da oggi a raccolta a Roma per dibattere di comunicazione digitale, con l’obiettivo di tracciare un quadro della situazione italiana cercando di stimolare la crescita della comunicazione interattiva nell’economia italiana, in particolare del Centro e del Sud Italia.

Continua la lettura »

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati