Videogiochi: i migliori per sviluppare la mente? Quelli dove si uccide!

Videogame e Console     Autore: Redazione Aggiungi un commento

Che i videogiochi sviluppassero alcune capacità è ormai noto e confermato da diversi studi, ma adesso è intervenuta in proposito anche la Marina degli Stati Uniti, sostenendo che i videogame abbiano benefici effetti anche su persone adulte.

videogame

La pubblicazione della US Navy porta il titolo Adult Benefit frop Playing Video Games e al suo interno si argomenta la tesi che i videogiochi abbiano risvolti benefici sui comportamenti umani, soprattutto quei titoli in cui si incoraggia il videogiocatore ad uccidere altri esseri umani.

Il dottor Ray Perez, scienziato nell’Ufficio di Ricerca Navale, afferma che i videogiocatori ottengono performance migliori del 10-20% in abilità di percezione e cognizione rispetto a coloro che non giocano ai videogame. Inoltre i videogiochi incrementerebbero le abilità percettive e la memoria a breve termine.
‘Pensiamo che questi giochi incrementino il controllo dell’esecuzione delle azioni, l’abilità a concentrarsi su un determinato scopo e aiutano a classificare più efficacemente gli stimoli del mondo esterno’.

Attualmente, il team del dottor Perez sta cercando di individuare le aree del cervello che sottintendono alle funzioni sopra elencate, quando questo obiettivo verrà raggiunto, si potrà capire in che modo i videogiochi migliorano tali caratteristiche ed utilizzarli anche a scopo di apprendimento all’interno del programma di addestramento della Marina.

‘Finora abbiamo pensato che la creatività e l’inventiva potessero essere allenate attraverso attività ‘non letali’, come passatempi che stimolano l’utilizzo dell’intelletto, ad esempio gli scacchi ed altri giochi mentali, invece sembra che i videogiochi violenti stimolino tali capacità ancora meglio.

Perez è convinto che questo studio possa portare alla nascita di una nuova ‘scienza dell’apprendimento’, che coniughi la neuroscienza con lo sviluppo psicologico, la coscienza cognitiva e l’intelligenza artificiale.
Tutto ciò, allenandosi ad uccidere altri esseri umani.

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

Un commento

  1. Antony

    Great post. I was checking constantly this blog and I am impressed!
    Very helpful information particularly the last part :) I care for such info much.

    I was seeking this particular information for a long time.
    Thank you and good luck.

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati