Internet Evolved: il futuro della Rete

Web e Business     Autore: Alessandro Crea Aggiungi un commento

Dove va la Rete,come si evolverà nel prossimo futuro? Quali saranno gli scenari e le tecnologie che si diffonderanno e i servizi che fornirà? Si tratta di una domanda molto complessa,visto che è rivolta a un oggetto multiforme e multidirezionale come il Web. Osservando però attentamente lo scenario contemporaneo e affidandosi a degli esperti è almeno possibile analizzare percorsi, tendenze, traiettorie e ipotesi di nuovi scenari già in nuce nel momento attuale: è quanto si cercherà di fare, a partire da giovedì 10 dicembre, a Torino, nella conferenza “Internet Evolved – La rete esce dalla rete”, quinta edizione dell’annuale appuntamento organizzato da Top-ix, consorzio nato nel 2002 per favorire attraverso Internet lo sviluppo della produttività del territorio piemontese e del Nord Ovest.

Domande difficili quelle poste dalla conferenza, analizzare la complessità di Internet per cercare di prevederne gli sviluppi futuri è un’impresa ardua, ma non impossibile.
L’incontro prevede quattro diversi momenti di riflessione su altrettanti argomenti, uno per giornata. Il primo ad essere affrontato, in apertura, sarà quello più generale, che analizzerà appunto lo scenario totale: “Internet: nuove frontiere della rete”. Serguirà, nella seconda giornata, l’analisi delle tematiche connesse all’ambiente e allo sviluppo sostenibile, “Green Web”, nel quale si valuteranno l’impatto ambientale del settore tecnologico e le sue possibilità di fare da volano per un cambiamento e lo sviluppo di una maggiore sensibilità ecologica all’interno della società attuale; si valuteranno inoltre anche i pro e i contro ecologici dello sviluppo della rete verso il cloud computing. Si passerà poi ad argomenti meno tecnici e più legati alla società, affrontando argomenti decisamente spinosi come il rapporto con le istituzioni e le possibilità dell’e-government di aggiornare e rendere più efficace la pubblica amministrazione. Infine non può ovviamente mancare l’analisi del fenomeno che da il nome all’intera manifestazione, ossia l’idea di una Internet che esce dai suoi confini originari per coinvolgere in modo sempre più radicale la vita quotidiana e relazionale dei suoi utenti, ossia gli sviluppi del cosiddetto Web 2.0, con i suoi social network e nuove possibilità di sviluppo dei dispositivi portatili, sia PDA che netbook, ormai entrambi sempre più diffusi.

Alla conferenza parteciperanno relatori provenienti dalle più svariate realtà imprenditoriali (multinazionali dell’IT, telco, start up), dal mondo dell’università, della ricerca scientifica, dell’informazione e delle istituzioni.

Un’occasione se non per stabilire a priori quali siano le rotte del futuro prossimo, almeno per comprendere meglio le vie del presente.

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati