Internet Explorer 8, oggi la versione finale

Web e Business     Autore: Ivan Schinella Aggiungi un commento

Oggi è il gran giorno per Microsoft, tra poche ore sarà infatti disponibile al download la versione definitiva di Internet Explorer 8.

 

Dopo un lungo periodo di beta testing finalmente la casa di Redmond ha dato l’ok per il rilascio al grande pubblico di quello che, secondo le ultime ricerche statistiche effettuate dalla Janco, si conferma come il browser più utilizzato con una quota di mercato del 72,2%, contro il 17,2% di Firefox ed l’appena 2,8% di Chrome.

Dean Hachamovich, general manager di Microsoft, afferma di essere molto ottimista per questo suo progetto, atto a portare “a great experience, every day” nelle case degli utenti. Le novità infatti sono molte, a partire dagli “acceleratori”, in grado di automatizzare molte funzioni comuni durante la navigazione, ad un rinnovato motore di rendering, più attento a mantenere una compatibilità accettabile con la maggior parte dei siti web. Anche a livello di performance sono stati fatti notevoli passi avanti, specie per quanto riguarda le pagine che contengono JavaScript ed AJAX. Tuttavia si è ancora lontani dalla perfetta implementazione delle tecniche adatte a visualizzare correttamente i siti più complessi, con punteggi in test come l’Acid3 di molto inferiori a quelli dei principali concorrenti.

IE8 è di certo più sicuro, forse anche più veloce dei suoi predecessori, ma non è ancora un browser completo, sebbene venga affermato il contrario. Specie Firefox ultimamente ha ripreso la sua ascesa nei confronti del software di Microsoft, merito anche di tutta la community che partecipa attivamente alla realizzazione di sempre nuove applicazioni aggiuntive per il fortunato browser Mozilla.

Una delle introduzioni più importanti e attese della nuova versione di Internet Explorer è però la migliorata gestione dei Preferiti e della Cronologia, sia dal punto di vista pratico che da quello funzionale, con l’implementazione di soluzioni finalmente utilizzabili proficuamente dalla maggior parte dell’utenza, cosa che purtroppo non avveniva nella precedente release.

Interessante anche la funzionalità di Instant Search, un metodo utile per cercare contenuti sulla rete in modo pratico e veloce, con l’aggiunta non di poco conto di poter scandagliare il web alla ricerca di immagini con un singolo click.

Da tenere in considerazione anche gli Web Slices, che permettono di monitorare una porzione di un sito web per eventuali aggiornamenti e salvarlo direttamente tra i Preferiti per averlo sempre sott’occhio. La funzione si rivela particolarmente utile per chi è interessato a tenere sotto controllo ad esempio aste online, previsioni del tempo o l’andamento azionario dei propri titoli, anche se in effetti per ora non ha riscontrato molti consensi, specie per via di un’implementazione non troppo immediata.

Finalmente si è arrivati alla versione finale e vedremo tra poco se le attese saranno soddisfatte e i bug segnalati durante la beta definitivamente corretti. Non resta quindi che aspettare qualche ora, appena sarà disponibile al download, per questa volta anche in lingua italiana fortunatamente.

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati