M’illumino di meno 2009: ritorna la gara al risparmio energetico

Ecologia e Risparmio Energetico     Autore: Luigi Mango Aggiungi un commento

Caterpillar, il programma di Radio2 in onda tutti i giorni dalle 18 alle 19.30, anche quest’anno ha indetto la mobilitazione generale dedicata al risparmio energetico. L’evento consiste nello spegnere tutti gli apparecchi elettrici non indispensabili (luci, elettrodomestici ecc) alle ore 18 del 13 gennaio, per sensibilizzare l’opinione pubblica che esiste un enorme, gratuito e sotto utilizzato giacimento di energia pulita: il risparmio.

L’evento ha carattere internazionale e negli anni ha coinvolto un numero sempre maggiore di persone ed istituzioni, tra questi musei, scuole, università ecc. L’ultima edizione vide addirittura come protagonisti le principali piazze italiane ed europee, tra queste “a Roma il Colosseo, il Pantheon, la Fontana di Trevi, il Palazzo del Quirinale, Montecitorio e Palazzo Madama, a Verona l’Arena, a Torino la Basilica di Superga, a Venezia Piazza San Marco, a Firenze Palazzo Vecchio, a Napoli il Maschio Angioino, a Bologna Piazza Maggiore, a Milano il Duomo e Piazza della Scala ma anche Parigi, Londra, Vienna, Atene, Barcellona, Dublino, Edimburgo, Sofia, Palma de Mallorca, Lubiana si sono “illuminate di meno”, come altre decine di città in Germania, in Spagna, in Inghilterra, in Romania.

Il “contagio” assolutamente positivo, è stato possibile anche grazie all’iniziativa di ANCI e ANPC, in più, molte città italiane, hanno attivato e coinvolto le città internazionali gemellate, rendendo di fatto l’evento internazionale.

Per quest’anno, si cercherà di coinvolgere quanta più popolazione internazionale possibile, anche se, ad onor del vero, in molti Paesi europei, la coscienza ambientalista e rispettosa delle risorse energetiche è già molto sviluppata.

Anche quest’anno poi, per la seconda volta consecutiva, il Parlamento Europeo ha fornito il proprio patrocinio all’iniziativa, cominciata il 12 febbraio e che terminerà domani. Il supporto consiste anche nel riprendere e amplificare le migliori idee per migliorare il risparmio energetico.

Navigando sul web, fa un certo effetti vedere le adesioni delle singole realtà italiane, piccole e medie località del nostro Paese che hanno aderito a questo evento simbolico, ognuno in modo diverso, per esempio il bellissimo comune di Roseto, spegnerà dell’illuminazione pubblica dalle 18.00 alle 19.00 sul lungomare centrale di Roseto e Cologna Spiaggia e nelle piazze di Montepagano e Cologna Paese, mentre a  Torino domani dalle 18 alle 19.30 verrà spenta l’illuminazione decorativa di Piazza Castello, la Mole Antonelliana, la Basilica di Superga ed altri edifici.

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati