Android anche in Italia: l’annuncio di Vodafone

Gadget e Hi-Tech     Autore: Ivan Schinella Aggiungi un commento

Dopo tanto vociare inconcludente sulla presunta o meno disponibilità di Android in Italia, finalmente è ufficiale: Vodafone tra qualche settimana lancerà l’HTC Magic anche da noi.

Il Magic non è altro che la nuove versione del ben noto G1, il terminale di HTC che ha fatto tanto parlare di se per aver avuto un discreto successo oltreoceano, implementando il sistema operativo Android di Google, prima vera novità a seguire la scia di Windows Mobile e, in misura minore, di Symbian.

Al GSMA Mobile World Congress di Barcellona l’operatore telefonico ha dato l’annuncio ma non si è sbilanciato più di tanto sui dettagli, anche se pare che in Italia Vodafone non avrà l’esclusiva, cosa che da una parte potrebbe portare ad una guerra di prezzi che avvantaggerebbe gli acquirenti del nuovo smartphone. Probabilmente si assisterà alla battaglia avvenuta in precedenza per l’iPhone tra l’azienda e TIM, meno plausibile, ma non scartabile a priori, il coinvolgimento di un terzo operatore.

Il prezzo del G2, che d’ora in poi acquisisce il nome ufficiale Magic, dovrebbe aggirarsi attorno ai 400 €, mentre per i piani tariffari bisognerà attendere la fine di questo mese o gli inizi di marzo. Nel frattempo potrebbe però arrivare anche il G1 sul mercato italiano, ribattezzato Dream, ad opera dell’operatore TIM che, al contrario della versione USA, dovrebbe importarne una completamente sbrandizzata.

Mentre in America già si parla di un G3 per l’estate, in Italia cresce la febbre del googlefonino e sia HTC che Vodafone sembrano molto speranzose sulle vendite potenziali nel Bel Paese. Non sta certo a guardare Samsung che, nonostante i problemi avuti all’ultimo momento, sembra pronta a rilasciare un suo terminale Android, e così stanno per fare anche LG e Sony-Ericsson.

Tempi duri per l’iPhone che vede, oltre agli smartphone di ultima generazione Storm e Touch HD, senza dimenticare l’imminente presentazione del nuovo Palm, un altro contendente importante nel settore della telefonia evoluta. Sembra già che tra i due giganti non corra buon sangue, con un’ipotetica guerra giudiziaria, non ancora confermata, che li vedrebbe coinvolti per questioni sull’interfaccia Touch un po’ “troppo simile” a quella adottata da Apple.

Un altro competitor su un mercato più che mai agguerrito, un altro sistema operativo a proporsi per la palma di re degli smartphone. La battaglia è ancora tutta da decidere ed il mercato italiano sarà come al solito molto proficuo per la proliferazione di tali device… chi vincerà?

Fonte

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati