SoundBulb: fatevi illuminare dalla vostra musica preferita!

Gadget e Hi-Tech     Autore: Alessandro Crea Aggiungi un commento

Abbiamo parlato più volte, sia in questa rubrica sia nei nostri articoli, di dispositivi adatti a riprodurre musica in ogni ambiente di casa tramite l’uso di connessioni wireless. Si tratta di un trend in forte crescita, rappresentando una delle implementazioni più interessanti per il mercato consumer delle tecnologie di trasmissione di dati senza cavo. Tutte le soluzioni però comportano dispositivi di una certa grandezza e di peso consistente, che restano comunque difficili da spostare in ogni stanza o da sistemare in ciascuna di esse: sono cioè ancora troppo statiche e pagano in parte una concezione ancora legata al passato. Ora però alcuni designer potrebbero aver trovato la soluzione più comoda e “cool” per ottenere lo scopo: musica e luce, tutto in una lampadina.

Con la digitalizzazione della musica e la sua successiva dislocazione in migliaia di file che possono essere conservati in diversi dispositivi, la possibilità di poter ascoltare la propria musica da qualsiasi fonte e in qualsiasi luogo della propria abitazione sta diventando un’esigenza sempre più rilevante rispetto alla vecchia idea dell’ascolto centralizzato una stanza – un impianto – una raccolta musicale di CD o vinili. Gli audiofili puristi staranno indubbiamente storcendo il naso per tanti motivi, in gran parte anche sensati, ma tant’è e il progresso non si può arrestare.

Hoang Nguyen, Poom Puttorngul e Anh Nguyen, questo il nome dei tre designer, hanno progettato un dispositivo semplice quanto geniale. Si tratta all’apparenza di una semplice lampadina, ma se la si va a guardare nel dettaglio scopriremo che è composta da una parte cava, in cui è alloggiato uno speaker e, sopra di esso, un gruppo di LED, il tutto è poi chiuso alla sommità da un coperchio fornito di una lente, attorno al quale è situata una ghiera, la cui rotazione fa da regolazione del volume. L’alimentazione avviene normalmente attraverso la rete elettrica cui il dispositivo è collegato, come le comuni lampadine domestiche. L’elettricità è trasportata internamente tramite delle linguette metalliche che raggiungono sia lo speaker che i LED, mentre la trasmissione della musica è assicurata dal supporto alle tecnologie wireless WiFi e Bluetooth. La raccolta potrebbe quindi essere fisicamente ospitata ovunque, su un qualsiasi dispositivo dotato di tale tipo di connessione come PDA, smartphone, lettori MP3, notebook o desktop, mentre la musica potrebbe essere fruita in qualsiasi luogo della casa a scelta: basterà attivare o meno i SoundBlub presenti; essi infatti non si accendono assieme alla luce, ma ogni lampada presenta invece sul fianco un tasto per attivare o disattivare la ricezione wireless.

La scelta dei LED è perfetta in quanto producono molta luce e praticamente senza produrre calore, non rischiando quindi di danneggiare in alcun modo i sottostanti speaker. Semmai i limiti risiedono altrove, ossia soprattutto nella qualità audio che si potrà ottenere, visto che manca completamente una cassa di risonanza adeguata, sia per materiali che per cubatura e che ogni diffusore ha davanti la base su cui sono montati i LED, causando quindi terribili diffrazioni delle onde sonore prodotte, che inciderebbero inevitabilmente quanto negativamente sul suono finale. Dalle immagini (per il momento solo dei rendering) sembrerebbe che i modelli disponibili saranno almeno due, in grado quindi di ospitare driver di dimensioni diverse, come ad esempio un midrange o un woofer, ma è ovvio che anche così i problemi di cui sopra non si possono certo ritenere risolti. Dubitiamo comunque che la qualità musicale interessi più di tanto in questi tempi digitali in cui la portabilità e la facilità di fruizione sono diventati più importanti dell’ascolto in sé e la musica è stata degradata a semplice colonna sonora di altre attività.

Fonte

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati