iPhone Nano sarà realizzato, ma solo per la Cina

Gadget e Hi-Tech     Autore: Ivan Schinella Aggiungi un commento

 Questo fantomatico prodotto, prima annunciato poi smentito, infine dato quasi per certo come presente all’ultimo MacWorld conclusosi pochi giorni fa, ha fatto molto parlare di sé, rivelandosi però niente più che una voce di corridoio. Al coro ora si aggiunge però una nuova fonte abbastanza attendibile, con nuove notizie circa la realizzazione del piccolo terminale di Apple. Che la delusione iniziale stia per lasciar spazio all’entusiasmo per una nuova release?

 

Secondo l’Economic Daily News l’iPhone Nano sarà presto realtà grazie alle due società taiwanesi TSMC (Taiwan Semiconductor Manufactoring Company) e UMC (United Microelectronics Corporation)  che si starebbero apprestando alla sua realizzazione su commissione di Apple. Un iPhone più piccolo e più economico potrebbe quindi presto sbarcare in Cina, soprattutto vista l’insistenza dell’operatore China Mobile che ne aveva richiesto fortemente la produzione, cosa che adesso pare confermata da questa nuova indiscrezione.

Le prime ordinazioni dovrebbero essere effettuate già nel mese di marzo, per un potenziale rilascio dei terminali sul mercato pochi mesi dopo, si parla addirittura di una possibile commercializzazione prima dell’estate. Da giugno quindi si potrebbero cominciare a vedere i primi iPhone Nano appositamente realizzati per il mercato cinese, limitati in alcune funzioni ma con l’aggiunta della compatibilità agli standard locali come il TD-SCMA.

Per ora non si sa quanto di questa storia sia vero e quanto frutto di congetture, l’unico dato certo è che Apple ha richiesto veramente alle due società taiwanesi un’ingente quantità di chip e, unendo la cosa alle pressanti richieste fatte dall’operatore cinese, si è dedotto che forse la realizzazione dell’iPhone Nano potrebbe presto divenire realtà.

Ovviamente nulla è dato conoscere sulle future specifiche del tanto discusso nuovo smartphone di Apple, d’altronde la casa della Mela continua a tacere a riguardo di un suo effettivo progetto in opera. Non è certo che anche questa voce non si riveli l’ennesima ipotesi campata in aria sul successore dell’iPhone ma, visti i tempi prospettati, non dovrebbe passare molto prima di avere un’eventuale conferma.

Nessun facile entusiasmo quindi, almeno per il momento i fan di Apple dovranno aspettare e, anche se le voci si concretizzassero, questa realizzazione cinese probabilmente non sarebbe esportata anche all’estero, lasciando il resto del mondo in attesa di una nuova, fantomatica versione dell’iPhone Nano.

Fonte

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

4 Commenti

  1. lui23

    che tonti, fare un terminale per venderlo solo in un paese…

  2. rikyroky

    saranno tonti ma cn un solo cellulare sn diventati la 2° casa di telefonini più famosa….sembrano scemi,ma secondo me hanno un piano di marketing assurdo!sn trp bravi

  3. rent

    Ahahahah La Cina ci si incxxula a tutti !!!!

  4. Rubens

    Must say this game is excellent we often play it at the weenkeds with my brothers they are awesome at it. I was lucky and downloaded the game absolutely free for my ps3 here 115 games. com they have literally thousands and the best part is they are all totally free I must say 0:05 was excellent

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati