Il profumo dello spazio? Bistecca fritta!

Gadget e Hi-Tech     Autore: Luigi Mango Aggiungi un commento

La Nasa ha fatto una scoperta che forse non entrerà a far parte degli annali ma è comunque curiosa: lo spazio ha un proprio odore e, secondo le rilevazioni olfattive umane, ha un profumo di bistecca fritta e di metallo saldato.

La scoperta non è stato frutto di uno studio milionario, bensì di un caso fortuito. Al rientro da una passeggiata spaziale e riposte le tute nei loro alloggiamenti, gli astronauti hanno avvertito questo strano mix, vagamente descrivibile come un odore di saldatura (quello che si sente nelle officine meccaniche) ma soprattutto di bistecca fritta.


La Nasa ha registrato le loro impressioni e non se l’è lasciate scappare, affidando lo studio per la riproduzione del “profumo” all’azienda specializzata in fragranze Omega Ingredients. Scopo dell’incarico? Riprodurre in laboratorio l’odore spaziale ed utilizzarlo per l’addestramento a terra degli astronauti, al fine di riprodurre un ambiente ancora più verosimile.

Steve Pearce, ricercatore dell’ Omega Ingredients, ammette che è già stato riprodotto l’odore della bistecca fritta, ma quello del metallo saldato richiede più tempo. Pearce è comunque ottimista, ha affermato che entro pochi mesi entrambe le fragranze saranno riprodotte in laboratorio.

Ci chiediamo invece come mai il cervello degli astronauti abbia associato quel particolare odore a quello reale di una bistecca fritta….fame? Sarebbe plausibile visto il menù a cui sono sottoposti.

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

3 Commenti

  1. paola

    pensa alle reazioni chimiche che producono tale “odore” (senza aria?)
    interessante, da meditarci su

  2. PB

    Stessa domanda che mi sono posto anche io, accidenti. Sarà una aspetto interessantissimo da studiare.

  3. Darlington

    Contando poi che l’odore di saldatura (ma si riferiscono a quello dell’argon bruciato o del metallo scaldato? Sono ben differenti!) e quello di bistecca fritta sono abbastanza distanti tra loro, ecco…

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati