Eric Schmidt di Google si schiera con Obama

Web e Business     Autore: Luigi Mango Aggiungi un commento

E’ notizia di queste ore, ma le premesse vi erano tutte da tempo, che Eric Schmidt, Amministratore Delegato di Google, si sia apertamente schierato con Barack Obama, il candidato democratico alla Casa Bianca.

Schmidt aveva già avuto rapporti con Obama, sia per averlo invitato a tenere una conferenza ai dipendenti di Google (offerta fatta anche a McCain), sia per essere stato un suo consigliere non ufficiale della sua campagna elettorale.


Il perché di questo avvicinamento potrebbe essere la naturale risposta al tipo di campagna elettorale impostata proprio dal candidato Democratico,  che ha fatto largo uso dei nuovi media. E’ di queste ore la notizia che Obama avrebbe acquistato  la sponsorizzazione di nove videogame di Electronic Arts, come ad esempio con il tabellone che inneggia alla sua candidatura del videogame Burnout Paradise della Xbox 360, oppure la massiccia presenza pubblicitaria sul web.

Pare che il candidato alla Casa Bianca abbia investito circa 3 milioni di dollari in pubblicità on line, di cui il 70%  sia andato a Google per Google Ads. Ma il supporto è reciproco: i dipendendi di Google avrebbero raccolto una cifra pari a 490.000 dollari in favore della campagna elettorale di Obama contro una più modesto contributo di 20.600 dollari per McCain.

Google, a detta di Schmidt, è del tutto estranea al suo appoggio, e non potrebbe essere altrimenti visto il ruolo globale assunto dal motore di ricerca.  In caso di vittoria per il candidato democratico, l’amministratore delegato di Google potrebbe anche aspirare alla carica di chief technology officer, una sorta di consigliere del Presidente su tutte le ultime tecnologie e di come implementarle al meglio nel Paese.

Ma non è solo Obama ad aver ricevuto un appoggio pubblico dal settore tecnologico statunitense, anche McCain pare che abbia incassato il supporto di importanti manager da Meg Whitman e Carly Fiorina, rispettivamente ex A.D.: di Ebay ed HP.

Pochi giorni e vedremo se Eric Schmidt avrà un nuovo incarico o meno.

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati