Rsstroom Reader, stampante di news per WC… già…

Gadget e Hi-Tech     Autore: Ivan Schinella Aggiungi un commento

Quanti hanno l’abitudine di portarsi qualcosa da leggere quando sono in bagno? E se improvvisamente non si ha in casa niente di nuovo per soddisfare la propria sete di lettura?
Il problema non ha più senso di esistere: notizie sempre fresche e mirate direttamente disponibili in bagno grazie a Yi Tien Electronics con Rsstroom Reader, la stampante di news per carta igienica!



No, non è uno scherzo, si sono inventati pure questa…

L’idea è quella di creare una stampante di news prese tramite RSS 2.0 o atom, direttamente da internet grazie alla connessione wireless, e stamparle su un mega-rotolo di carta igienica. Ma non finisce qui, Rsstroom Reader è abbinata ad una tavoletta del wc intelligente (!) in grado di riconoscere l’utente di turno dal peso ed abbinare così le news ai gusti personali di ognuno.

Grazie a questa stampante, dalle dimensioni non proprio da rotolo di carta igienica, potrete avere in bagno ciò che avete sempre sognato: qualcosa sempre nuovo da leggere e che sia anche interessante!

Ora, ciò che a prima vista… e anche ad una seconda o terza occhiata, potrebbe sembrare uno degli oggetti più inutili, di cattivo gusto ed ingombranti da mettersi in casa, in effetti ha un suo perché. Tralasciando chi veramente vorrebbe avere un affare del genere vicino al WC e passare ore in bagno a leggere le ultime news invece di farlo davanti al PC, Rsstroom Reader ha come obiettivo finale quello di invadere le toilette pubbliche fornendo una valida alternativa personalizzata ai classici giornali.

Ehmmm… bagni pubblici? Ok, riesaminiamo da capo la questione, Rsstroom Reader fornisce news stampate su carta igienica riconoscendo l’utente dal peso quando si siede sul water… e qui sorge un problema… non so come siano i bagni pubblici dalle parti di questi creativi progettisti, ma so come sono qui da noi e in molti altri posti: ma chi è che si siede e oltretutto passa un’ora dentro una toilette pubblica???

Difficilmente un’idea del genere potrà raccogliere grossi consensi qui in Italia, se invece prima o poi vorrete provare uno di questi affari dentro un bagno pubblico, sarà meglio abbonarsi ad un servizio di news sulle malattie e l’igiene personale.

Insomma, l’ennesima idea che definire bizzarra non le rende assolutamente giustizia, di tanti gadget tecnologici che abbiamo visto, forse questo merita la palma di progetto più kitch che sia mai stato concepito.

Fonte: Ubergizmo

di Federico Piccirilli

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:
  • Nessun articolo correlato

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati