Pioneer presenta Kuro 2nd Generation: il plasma che più nero non si può

Monitor e Tecnologie Video     Autore: Alessandro Crea Aggiungi un commento

Rispetto alla presentazione avvenuta al CES di Las Vegas, alcune cose sono cambiate all’interno del progetto Kuro di Pioneer, ma una è restata invariata: la profondità del nero.



Ma Kuro è qualcosa di più: è un progetto globale, che riguarda non solo i monitor al plasma, ma anche proiettori e lettori DVD, Blu Ray e sinto amplificatori.

Attenendoci per il momento al solo monitor, la linea Kuro si presenta composta da vari modelli: si va dai 50 ai 60 pollici, tutti Full HD con risoluzione quindi di 1080p, un nuovo telecomando e un’interfaccia HD completamente ridisegnata, ma soprattutto dotati delle due novità più interessanti: tutti i modelli sono spessi appena 3.7 pollici (poco più di 9 centimetri) e offrono un livello di nero fino a cinque volte più profondo rispetto agli attuali standard, anche di altri produttori.

Infine è presente la tecnologia Optimum Mode. Si tratta in pratica di una serie di sensori che analizzano contemporaneamente la situazione dell’illuminazione ambientale e quella a schermo, calcolando in tempo reale la risultante tra le due e facendo quindi i dovuti aggiustamenti per ottenere sempre una retroilluminazione ottimale.

Fonte: Engadget

di Alessandro Crea

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:
  • Nessun articolo correlato

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati