Febbre da cavallo? C’è il simulatore anche per quello…

Gadget e Hi-Tech     Autore: Ivan Schinella Aggiungi un commento

Dalla recente invasione di simulatori ipertecnologici e ipercostosi di ogni genere, a quanto pare non potevano scampare neanche gli amanti dell’ippica e infatti Racewood Simulators ha sviluppato, per colmare questa tremenda lacuna, Ridemaster Pro.



Ricorda un po’ quegli affari semoventi usati dai bambini nelle sale giochi di una ventina d’anni or sono, ma se lo si guarda con attenzione si scopre che invece è un prodotto molto più hi-tech di quanto non sembri.

Ridemaster Pro è stato creato per avviare o migliorare la propria tecnica di equitazione usando un simulatore che riproduce fedelmente ogni gesto che comunemente viene fatto/subito durante una cavalcata reale. Può replicare qualsiasi andatura della cavalcatura e addirittura l’uso realistico del frustino, grazie all’apposito schermo montato di fronte all’utente, si ha inoltre un feedback visivo della simulazione.
Pare anche che muova testa e coda a seconda della situazione…

Oltre ad essere un ottimo strumento per muovere i primi passi nel mondo dell’equitazione o per migliorare ulteriormente il proprio stile, senza il pericolo di incidenti che si potrebbero verificare durante la pratica reale, Ridemaster Pro torna particolarmente utile nel caso ci si voglia riabilitare dopo una brutta caduta.
Il software permette poi di osservare la simulazione anche da punti di vista esterni quali quello degli spettatori o dei giudici, cosa sicuramente utile per chi si prepara ad una competizione. Sono già disponibili moduli aggiuntivi pronti per esservi caricati, da dei semplici abbellimenti grafici fino all’opzione dualview per seguire passo passo le istruzioni date da un maestro.

Per chi poi preferisce le emozioni forti c’è anche il modello “da corsa”, il Racehorse che promette di essere un valido trainer per chi si dedica all’ippica professionistica. In grado di reagire in più di 40.000 modi basati sulle registrazioni di sensori sparsi un po’ ovunque sul cavallo virtuale, è in grado di fornire sensazioni molto realistiche, apprezzabili anche dagli utenti più esperti.

Non vi interessa l’equitazione? Bene, questo prodotto non fa per voi. Se invece siete attratti da questo mondo e non avete mai provato realmente a montare un cavallo, questo simulatore potrebbe anche interessarvi, non è certo un oggetto da mettersi dentro casa (ma niente ve lo impedisce se avete spazio e non sapete come spendere gli ultimi risparmi), ma può essere impiegato proficuamente in maneggi e scuole di equitazione.

Fonte: BornRich

di Federico Piccirilli

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:
  • Nessun articolo correlato

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati