1983 – NES – Nintendo Enternaiment System

Videogame e Console     Autore: Phate Aggiungi un commento


IL FAMICOM

La prima magnifica e indimenticabile console Nintendo, il Nes (ossia Nintendo Entertainment Sistem) o Famicom nasce in giappone nel lontano 1983, ed ebbe un successo straordinario per l’epoca, ottenendo altissime vendite in un settore che era da tempo in crisi, ossia quello del divertimento elettronico.

Il successo era da imputare ad un costo assai contenuto, che tuttavia non comprometteva la componente hardware del sistema.

SPECIFICHE TECNICHE

Il NES si basava su una CPU Motorola 6508 (8-bit a 1,79 MHz), e su una ram di 2Kbyte.

Grazie a queste specifiche tecniche, la console poteva gestire una risoluzione di 256×240 a 24 colori, scelti tra 52 e muovere fino a 64 sprite simultaneamente su schermo con dimensione massima 8×8 pixel per sprite.

Ovviamente il cuoricino della console pulsava a 8 bit.

Il controller fece scuola per l’epoca: semplice, comodo, dotato di una croce direzionale (imitata poi da ogni console) e dei due storici pulsanti a e b.

Il supporto dei giochi era ovviamente quello su cartuccia, che furono dotate di un sistema di salvataggio interno, il cosiddeto sistema di salvataggio a tampone solo con l’uscita del primo Zelda, di cui parleremo più avanti.

Condividi su:
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Facebook
  • MySpace
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Digg
  • del.icio.us
  • Print this article!
  • E-mail this story to a friend!
Articoli correlati:
  • Nessun articolo correlato

Lascia un commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Tema & Icone by N.Design Studio – modificato da Terry Labunda
Entries RSS Comments RSS Collegati